Scuolabus supera i limiti di velocità, maxi multa di 1.700 euro e 15 punti in meno per l'autista

Il mezzo aveva anche il cronotachigrafo modificato. Patente sospesa al conducente

Foto di repertorio

Brutta mattinata per l'autista di uno scuolabus di una società dell'alto novarese.

Il mezzo è stato sorpreso a viaggiare ad un velocità ben superiore a quella consentita dalla polizia stradale di Novara nella mattina di lunedì 8 maggio. Gli agenti della Polstrada si sono anche accorti, durante i controlli, che il cronotachigrafo del mezzo non era omologato rispetto al tachimetro installato, riportando quindi una velocità inferiore a quella effettiva. Il conducente poteva quindi superare i limiti di velocità senza che il sistema rilevasse la violazione.

Per questo l'autista è stato multato di 1.781 euro e gli sono stati tolti 15 punti, oltre alla sospensione della patente per 15 giorni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grave incidente a Oleggio: auto precipita dalla statale

  • Trecate, donna di 37 anni trovata morta in casa: è omicidio

  • Novara, in corso della Vittoria apre un nuovo supermercato vicino a Esselunga

  • Novara, a Sant'Agabio nascerà un nuovo polo logistico con 400 posti di lavoro

  • Camion perde il carico sull'A26, auto bloccate con le gomme a terra e autostrada chiusa

  • Omicidio di Trecate: fermato il compagno che si difende: “Siamo stati aggrediti in casa”

Torna su
NovaraToday è in caricamento