Sigilli rimossi alla cartiera di Nebbiuno

L'intervento dei militari lo scorso 12 settembre. L'attività della cartiera è tornata alla normalità lunedì 23 settembre

Foto di repertorio

Rimossi i sigilli della Forestale alla cartiera di Nebbiuno. Giovedì 12 settembre i militari avevano posto i sigilli all'azienda al termine di un controllo. Il sequestro aveva interessato l'area della produzione.

Stando alle prime informazioni, i carabinieri forestali sarebbero intervenuti su richiesta dell'azienda per effettuare un sopralluogo per l'abbattimento di alcuni alberi che si trovano all'interno della proprietà. Una volta sul posto, i militari hanno anche effettuato un controllo, al termine del quale hanno posto i sigilli per accertamenti urgenti sui luoghi.

Una settimana dopo, il 19 settembre, è arrivato il via libera al dissequestro dell'area interessata dai controlli della Forestale e lunedì 23 settembre l'attività dell'azienda è potuta tornare alla normalità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Incidente a Novara, auto si schianta contro un dehors in via Pontida

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: dal 10 luglio niente più distanziamento su treni e bus

  • Incidente in tangenziale a Novara: motociclista finisce contro il guard rail

  • Incidente a Paruzzaro: schianto tra auto e camion, un ferito grave

  • Coronavirus, pronta una nuova ordinanza in Piemonte: niente più distanziamento sociale sui mezzi pubblici

Torna su
NovaraToday è in caricamento