Novara, decine di proiettori laser pericolosi sequestrati dalla polizia locale

Denunciato il titolare del negozio in cui erano in vendita come decorazioni di Natale

L'operazione è stata portata a termine dal Nucleo operativo della polizia locale

Decine di proiettori laser pericolosi sequestrati dalla polizia locale di Novara. E' successo nella mattinata di martedì 28 novembre.

L'operazione è stata portata a termine dal Nucleo operativo coordinato dal commissario Riccardo Volpi. I proiettori sono stati sequestrati poichè dannosi per la vista. Oltre al sequestro, la municipale ha anche denunciato il titolare del negozio in cui i proiettori erano venduti come decorazioni natalizie luminose da proiettare sulle pareti di casa.

"Gli oggetti - spiegano dal Comando di polizia locale - erano in realtà potenti raggi laser classificati come strumenti in grado di emettere radiazioni ottiche di intensità elevata, capaci di creare danni agli occhi in caso di osservazione o intercettazione del facio luminoso".

I prodotti sono quindi stati sequestrati, e gli agenti della municipale hanno inviato una segnalazione al punto di contatto nazionale presso il Ministero dello Sviluppo per l'inserimento dei prodotti nel sistema di allerta rapido europeo "Rapex", che dispone il lancio dell'avvertimento a tutela della salute, il ritiro del prodotto dal mercato o l'eventuale richiamo nel caso in cui si tratti di prodotti già arrivati ai consumatori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto a Novara: è morto Renato Stella

  • Coronavirus, la richiesta dei medici agli avvocati: "Fermate la pubblicità delle consulenze gratuite per azioni contri i dottori"

  • Coronavirus, le previsioni: quando potrebbero azzerarsi i contagi a Novara e in Piemonte

  • Coronavirus: in Piemonte oltre 5700 casi positivi, 5 nuovi decessi a Novara

  • Coronavirus: in Piemonte 29 nuovi decessi, 38 pazienti guariti e altri 144 “in via di guarigione”: i casi totali sono 7.228

  • Coronavirus, 6.708 casi in Piemonte: 46 nuovi decessi e 32 persone guarite

Torna su
NovaraToday è in caricamento