Rapina in villa a Lesa: sequestrati e cosparsi di benzina da un banda armata

Paura per un'imprenditrice e il suo dipendente: i rapinatori hanno minacciato di dare loro fuoco se non avessero consegnato i soldi

Erano in quattro, a volto coperto e armati di pistola, i rapinatori che hanno sequestrato e minacciato un'imprenditrice e un suo dipendente a Solcio di Lesa.

L'assalto

La donna stava rientrando a casa, accompagnata dal suo dipendente, quando sulla porta della villa i malviventi li hanno minacciati con la pistola e costretti ad entrare. Una volta all'interno hanno cosparso di benzina il collaboratore e hanno minacciato di dargli fuoco se non avessero ricevuto tutti i contanti che erano in casa. Dopo il furto di circa 10mila euro si sono dileguati in pochi minuti, facendo perdere le proprie tracce.

Le indagini

Una volta liberati i due hanno lanciato l'allarme: sul posto sono immediatamente giunti i carabinieri di Lesa e di Arona, che hanno poi allertato il nucleo investigativo di Novara per i rilievi. L'episodio, accaduto lo scorso 23 dicembre, era stato tenuto inizialmente nascosto dagli investigatori, ma le voci hanno iniziato a girare in paese nelle ultime settimane. Sembra che si trattasse di almeno quattro uomini, con accento dell'Est Europa e molto ben organizzati. Le indagini proseguono per risalire agli autori della violenta rapina. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente a Varzo, bambino investito: è gravissimo in ospedale

  • Cronaca

    Novara, picchia e tenta di accoltellare il padre

  • Verbano Cusio Ossola

    Verbania, fiamme in pieno centro: a fuoco il tetto di un edificio abbandonato

  • Verbano Cusio Ossola

    Valstrona, si era intascato i soldi dei clienti: arrestato ex dipendente delle Poste

I più letti della settimana

  • Schianto mortale nel piacentino: perde la vita un centauro novarese

  • Bellinzago, schianto sulla pista da motocross: 23enne gravissimo in ospedale

  • Novara, incidente davanti all'ospedale: schianto fra due auto al semaforo

  • Cosa fare in città, gli eventi del fine settimana del 16 e 17 marzo

  • Inseguimento per le vie di Novara: fugge all'alt e sperona la macchina dei carabinieri

  • Viene colpito violentemente da un ramo: agricoltore muore al pronto soccorso

Torna su
NovaraToday è in caricamento