Discariche abusive, sequestrati 1500 metri cubi di rifiuti a San Pietro Mosezzo

Operazione dei carabinieri del Noe di Milano. Sigilli anche al capannone industriale, dove sono stati trovati i rifiuti

L'intervento dei carabinieri

Un capannone industriale e 1500 metri cubi di rifiuti sequestrati. Sono questi i numeri dell'operazione portata a termine nella mattinata di oggi, venerdì 28 dicembre, dai carabinieri del Noe di Milano, insieme ai militari dell'Arma di Novara e alla polizia locale, a San Pietro Mosezzo.

Nel corso di un controllo in una fabbrica dismessa, infatti, è stato individuato un capannone al cui interno erano depositati illecitamente circa 1500 metri cubi di rifiuti, in particolare materie plastiche, che potenzialmente avrebbero potuto essere dati alle fiamme anche allo
scopo di cancellarne le tracce.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, il quantitativo e la tipologia di rifiuti rinvenuti sarebbe tale da poter ipotizzare non solo la realizzazione di una discarica abusiva, ma anche un’illecita attività di gestione, raccolta e smaltimento di rifiuti speciali. Il capannone industriale, del tutto privo di autorizzazioni per lo stoccaggio dei rifiuti, è stato quindi sottoposto a sequestro mentre sono già in corso le attività di caratterizzazione dei rifiuti rinvenuti, allo scopo di poter poi procedere al corretto smaltimento.

La contestuale estensione delle ricerche nell’area da parte dei carabinieri del Noe di Milano, con i colleghi della stazione di Galliate, ha inoltre consentito di individuare e porre sotto sequestro un altro capannone industriale a Romentino, al cui interno erano stoccati abusivamente circa 100 metri cubi di rifiuti, costituiti prevalentemente da materie plastiche.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Urtato da un'auto mentre è in bici: in ospedale con gravi ferite

  • Verbano Cusio Ossola

    In manette per sequestro di persona: tra gli arrestati due risiedono a Domodossola

  • Cronaca

    Lutto nel mondo della cultura: addio a Dorino Tuniz

  • Attualità

    Oleggese pronto per un'altra avventura: girare il Marocco in bicicletta

I più letti della settimana

  • Novara: 18enne si toglie la vita in camera sua

  • Schianto alla rotonda di San Pietro: auto si incendia, morta in ospedale Maria Grazia Masiero

  • Galliate: "Siamo sotto schock, la scuola non c'entra": parla la famiglia del ragazzo che si è tolto la vita

  • Cannavacciuolo, la pasticceria novarese si sposta fuori città

  • Cerano, il parroco si innamora di una donna e lascia il sacerdozio

  • Novara, lite in strada in viale Dante: picchia una donna e poi aggredisce gli agenti

Torna su
NovaraToday è in caricamento