Sul palco del Coccia una nuova serata di musica e beneficenza

Conto alla rovescia per "The Beatles Vs The Rolling Stones", il concerto organizzato da Rotary Club Novara pro Aief Onlus

Andrà in scena domani, sul palco del Teatro Coccia, "The Beatles Vs The Rolling Stones", il concerto organizzato da Rotary Club Novara pro Aief Onlus. Ospite della serata, Riccardo Bertoncelli, il più grande esperto e storico di musica rock.

Sul palco del teatro novarese i "fab four" rappresentati dai RevolveR - una delle più affermate The BeatlesTribute Band - e i Tricky Preachers - la prima Rolling Stones Tribute band novarese - si sfideranno in una competizione serratissima. Tre round musicali, oltre 20 i brani scelti tra le più celebri canzoni dei due famosi gruppi rock, in un repertorio che va dalle origini agli Anni '70.

Sul palco del Teatro Coccia, oltre ai RevolveR e ai Tricky Preachers, si esibiranno anche i ragazzi dell'associazione teatrale Dimidimitri introdotti da Marco Migliavacca - l'artista novarese che si unirà a Le Cirque du Soleil per l'esclusivo show di Expo 2015- e il prestigioso Brotherhood Gospel Choir, diretto da Paolo Viana.

I proventi della serata saranno interamente devoluti ad Aief Onlus, Associazione italiana epilessia farmacoresistente, per l’acquisto di una strumentazione "video-Eeg" destinata al Centro Regionale dell’Epilessia dell’Ospedale Maggiore di Novara.

L'evento, patrocinato dal Comune di Novara, è stato organizzato grazie al supporto di numerosi sponsor. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ricetta della paniscia novarese

  • Incidente sul lavoro a Novara, si indaga per capire perchè sia caduto dal ponteggio l'operaio

  • Novara, giravano in auto per le vie della città controllando le case: nel bagagliaio trovati arnesi da scasso

  • Allarme al Fauser: scuola evacuata per un principio di incendio

  • Trecate, otto vigili su 14 chiedono di andarsene dal comando

  • Trenord, sciopero di 23 ore in arrivo: treni a rischio il 15 dicembre

Torna su
NovaraToday è in caricamento