Tragedia a Nibbia, si suicida dandosi fuoco per strada

L'uomo aveva in auto le taniche di benzina

Foto di repertorio

Tragedia nell mattinata di domenica 8 settembre a Nibbia, frazione di San Pietro Mosezzo. 

Dalle prime informazioni sembra che un uomo si sia suicidato dandosi fuoco sotto un cavalcavia. L'uomo, di cui non è ancora nota l'dentità, sembra residente a Borgomanero, ha raggiunto la zona con la sua auto. A bordo aveva alcune taniche di benzina, con cui pare che si sia cosparso e poi si sia incendiato.

A lanciare l'allarme una persona che stava facendo jogging nella zona, ma all'arrivo dei soccorsi ormai non c'era più nulla da fare. Sul posto 118, carabinieri e vigili del fuoco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Eventuali aggiornamenti nella prossime ore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Incidente a Novara, auto si schianta contro un dehors in via Pontida

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: dal 10 luglio niente più distanziamento su treni e bus

  • Incidente a Paruzzaro: schianto tra auto e camion, un ferito grave

  • Coronavirus, pronta una nuova ordinanza in Piemonte: niente più distanziamento sociale sui mezzi pubblici

  • Batterio pericoloso: ritirato lotto di salmone prodotto a Borgolavezzaro

Torna su
NovaraToday è in caricamento