"Strada per strada": al via il tour di ascolto del sindaco

L'iniziativa prenderà il via il 3 ottobre dal quartiere di San Martino. Ballarè: "Scendiamo in strada per raccontare la nostra idea di città, quella che ci immaginiamo essere la Novara del 2021"

E' stata presentata questa mattina, mercoledì 24 settembre, la nuova iniziativa del Comune di Novara per coinvolgere la cittadinanza nella vita amministrativa della città.

Il progetto, che nasce da una costola di "Insieme per decidere", si chiama "Strada per strada" e partirà il prossimo ottobre. In poche parole, si tratta di una sorta di tour per le vie e le strade della città, che farà tappa in tutti i quartieri, per offrire ai novaresi un momento di ascolto, confronto e partecipazione.

"Un'evoluzione di 'Insieme per decidere' - ha spiegato il sindaco Andrea Ballarè -. Se prima erano i cittadini a venire dal sindaco e dagli assessori, ora invece è l'amministrazione ad andare dai cittadini, con incontri in tutti i quartieri, nei bar, nelle scuole, nei negozi, nelle parrocchie e per le strade".

Il tour del sindaco prenderà il via il 3 ottobre dal quartiere di San Martino. Ballarè e la sua Giunta incontreranno i cittadini al mercato di viale Dante, in corso Torino, via Marconi, via Costa e via Gnifetti.

"Quest'anno - ha aggiunto Ballarè - cambiamo il modo di relazionarci e andiamo direttamente dai cittadini, per un confronto costruttivo e produttivo. E lo facciamo, appunto, 'Strada per strada'. Saranno giornate trascorse interamente in ogni quartiere o zona della città. Il sindaco sarà a disposizione di tutti, con gli assessori e i consiglieri comunali. Scendiamo in strada per raccontare la nostra idea di città, quella che ci immaginiamo essere la Novara del 2021, e ad ascoltare le istanze e le proposte dei novaresi. Vogliamo creare occasioni aperte e di confronto, un modo per rendere la vita della città e l'azione amministrativa il più chiare e trasparenti possibili".

Proprio per questo, in ogni quartiere sarà posto un punto di informazione, fisso per tutta la giornata dedicata alla zona, in cui i cittadini potranno reperire informazioni e incontrare il sindaco.

"L'obiettivo - ha concluso il sindaco - è incontrare le persone, non fare una passerella; creare un rapporto con i cittadini a 360° e dare informazioni: un grande sforzo del Comune verso la cittadinanza".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come detto, si parte da San Martino venerdì 3 ottobre; giovedì 9 sindaco e amministrazione saranno invece a Sant'Agabio, martedì 14 nella zona Ovest della città, venerdì 24 a Santa Rita, martedì 28 a Lumellogno, e venerdì 31 a Porta Mortara. Il tour di "Strada per strada" prosegue poi martedì 11 novembre a Sant'Antonio, Vignale e Veveri, martedì 18 al Sacro Cuore, martedì 25 nella zona della Cittadella, Villaggio Dalmazia, Rizzottaglia e Torrion Quartara, e venerdì 28 alla Bicocca e a Olengo. Gli ultimi appuntamenti sono in programma a dicembre: martedì 2 a Pernate, venerdì 12 al Sacro Cuore a Sant'Andrea, e martedì 16 in Centro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Piemonte mascherine obbligatorie per gli addetti alla vendita e raccomandate per chi fa la spesa

  • Coronavirus, in Piemonte prorogata l'ordinanza con più restrizioni: no attività sportiva e passeggiate

  • Coronavirus, Cirio: "Ordinanza in Piemonte prorogata fino al 14 o al 20 aprile"

  • Coronavirus, in arrivo i buoni spesa: chi ne ha diritto e come richiederli a Novara

  • Coronavirus, morto infermiere novarese di 51 anni: aveva quattro figli

  • Coronavirus, cauto ottimismo dal Maggiore di Novara: in Piemonte 9.418 i casi

Torna su
NovaraToday è in caricamento