Sottopassaggio di corso Risorgimento chiuso per un crollo

Traffico in tilt in mezza città. Sul posto vigili del fuoco e polizia locale

Le pattuglie che bloccano l'accesso al sottopassaggio

Traffico in tilt in mezza città per la chiusura del sottopassaggio di corso Risorgimento.

Il crollo

Poco dopo le 18 di oggi, martedì 27 febbraio, c'è stato un crollo di mattoni sulla carreggiata. Non è ancora chiaro se i detriti si siano staccati dal sovrastante ponte ferroviario o se da un lato della struttura. Immediatamente sul posto sono giunti i vigili del fuoco, che hanno subito cercato di individuare il punto del distacco.

La situazione del traffico

Il traffico è stato fatto defluire dalla polizia locale prima ad una sola corsia, per essere poi completamente bloccato in entrambi i sensi di marcia. Corso Risorgimento, uno dei viali principali della città, era di fatto bloccato.

La riapertura

I vigili del fuoco hanno effettuato tutte le verifiche, staccando le parti che erano a rischio crollo e controllando che non ci fosse pericolo di caduta di altri calcinacci. La strada è stata riaperta prima delle 20 e le lunghe code sono defluite rapidamente. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Novara usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • ogni volta che passavo sotto il ponte pregavo , e mentre ero ferma in coda guardavo se mi trovassi sotto le rotaie . il ponte è vecchio come me , non dico di rifarlo ma le ferrovie potrebbero ogni tanto , di notte , fare dei rinforzi .

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Vercelli, 16 persone avvelenate dal monossido di carbonio: evacuato un intero palazzo

  • Incidenti stradali

    Incendio in autostrada, camion in fiamme e traffico bloccato

  • Incidenti stradali

    Incidente a Trecate: tre feriti, grave una donna di 70 anni

  • Cronaca

    Omicidio Lagrutta, chiesti 22 anni per il presunto mandante della rapina in cui morì la gioielliera

I più letti della settimana

  • Bellinzago, 44enne trovato morto nella sua casa

  • Trenord cerca personale, 200 posti di lavoro disponibili: come candidarsi

  • Incidente all'incrocio: schianto tra più auto in corso Risorgimento

  • Cosa fare in città: tutti gli eventi del fine settimana del 12 e 13 gennaio

  • Novara, lo sportello del centro prelievi cambia sede

  • Incidente a Cameri, schianto frontale sulla strada per Bellinzago

Torna su
NovaraToday è in caricamento