Riforniva di droga la periferia novarese: 40enne in manette per spaccio

L'uomo, italiano, è stato arrestato dalla polizia, che ha sequestrato circa 400 grammi di droga, marijuana e hashish, e qualche migliaia di euro in contanti

Immagine di repertorio

"Vendeva" droga da casa, rifornendo in particolare una zona periferica della città di Novara, ma è stato scoperto e arrestato dalla polizia.

Protagonista della vicenda, un uomo di 40 anni, F.T., italiano e già noto alle forze dell'ordine, che è finito in manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Dopo aver scoperto l'indirizzo della sua abitazione, gli agenti hanno fatto irruzione nell'appartamento e, a seguito della perquisizione domiciliare, hanno sequestrato oltre 230 grammi di hashish e 160 grammi di marijuana, il tutto già confezionato in buste pronte per essere "vendute".

Oltre alla droga, la polizia ha sequestrato anche un bilancino elettronico di precisione, coltelli per formare le dosi da "vendere", e alcune migliaia di euro in banconote di piccolo taglio, provento inequivocabile dello spaccio.

L'uomo è stato quindi dichiarato in arresto e associato presso la Casa circondariale a disposizione della locale autorità giudiziaria che, in sede di udienza di convalida, ha disposto nei suoi confronti la misura cautelare degli arresti domiciliari.


 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Incidente in autostrada, auto sbanda e finisce in un campo ribaltata

    • Cronaca

      Auto in fiamme a Dormelletto, illeso il conducente

    • Economia

      Carrefour, il punto vendita di Borgomanero chiude ad aprile per poi riaprire

    • Politica

      Elezioni comunali, quando e dove si vota?

    I più letti della settimana

    • Borgo Vercelli, accoltella l'ex moglie in mezzo alla strada

    • Oleggio Castello, litiga con il vicino di casa e lo accoltella

    • Il canale sotterraneo fa ancora paura, chiuso viale Volta per motivi di sicurezza

    • "Toglimi mio figlio e ti sfracello", le parole su Facebook dell'uomo che ha accoltellato l'ex moglie

    • Giornata della salute della donna, visite specialistiche gratuite per tutte le novaresi

    • Incidente a Novara, furgone sbanda e si sfracella contro il muro di una casa

    Torna su
    NovaraToday è in caricamento