Tentata estorsione in pizzeria: in manette pregiudicato ceranese

L'uomo, G.A. classe 1960, ha aggredito un ragazzino di 13 anni per estorcergli il telefono cellulare. Sul posto, i carabinieri di Trecate che hanno tratto in arresto il 54enne

Intervento dei carabinieri di Trecate ieri sera, sabato 22 marzo, nella pizzeria "La Vesuviana" di Cerano.

I militari dell'Arma hanno arrestato in flagranza di reato un uomo, G.A., di 54 anni. Disoccupato e pluripregiudicato, il 54enne è finito in manette per tentata estorsione. L'uomo, infatti, dopo aver molestato i clienti del locale, ha aggredito un ragazzino di 13 anni nel tentativo di estorcergli il telefono cellulare, senza però riuscirci. Il giovane è riuscito a liberarsi e a chiamare i carabinieri.

Giunti sul posto, i militari hanno bloccato e ammanettato l'uomo, che, tra gli applausi della gente, è stato portato via e associato presso la Casa circondariale di Novara.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Si ribalta alla guida e rimane incastrata nell'auto a Cureggio

  • Cronaca

    Si allontana e cade in un laghetto a Soriso: grave in ospedale un bambino di cinque anni

  • Verbano Cusio Ossola

    Schianto sul lungolago: due pedoni investiti finiscono in ospedale

  • Sport

    Meraviglia Igor, è storia: la Champions League ha i colori di Novara

I più letti della settimana

  • Le migliori pizzerie di Novara

  • Celebrità vicina alla chiusura? "Non abbiamo intenzione di farlo" dicono i gestori

  • Morta la prof del liceo: alunni e colleghi la salutano nel cortile della scuola

  • Cavaglio D'Agogna, raffica di furti con lo spray narcotizzante

  • Stroncato da un malore mentre fa jogging: sabato il funerale di Gabriele Coppa

  • Cosa fare in città: tutti gli eventi del fine settimana del 18 e 19 maggio

Torna su
NovaraToday è in caricamento