Trecate, attenzione alla "truffa dello specchietto"

Due segnalazioni in città di tentativi di truffa

Due segnalazioni a Trecate di tentativi di truffa dello specchietto.

La dinamica è sempre la stessa: in una via stretta un'auto parcheggiata attende che l'ingara vittima passi con la propria vettura e tira un sasso o produce un rumore sulla carrozzeria per simulare l'incidente. Una volta fermi il truffatore dice che gli è stato rotto lo specchietto, in realtà già danneggiato precedentemente, e chiede dei soldi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei due casi segnalati a Trecate le vittime si sono accorte di cosa stava succedendo e hanno chiesto di compilare la constatazione amichevole o di chiamare le forze dell'ordine: in entrambi i casi i truffatori si sono dileguati. Prestate la massima attenzione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • "Fase" 2 | Sì a sport, passeggiate e montagna: tutte le regole in Piemonte

  • Coronavirus: in Piemonte mascherine obbligatorie anche all'aperto per il ponte del 2 giugno

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Cameri, tutti a guardare il cielo per l’atterraggio delle Frecce Tricolori

  • Cornavirus, primo sabato sera di apertura di bar e ristoranti a Novara

Torna su
NovaraToday è in caricamento