Tentano furto di carburante, ladri messi in fuga dai carabinieri

E' accaduto a Romentino, nei pressi di un cantiere autostradale. Sequestrato il furgone con cui i ladri hanno tentato il colpo. Indagini in corso

Tentato furto di carburante a Romentino. I ladri non sono riusciti nella loro impresa a causa dell'intervento dei carabinieri, che li ha messi in fuga.

E' accaduto nella notte tra martedì e mercoledì, nei pressi di un cantiere autostradale. I militari sono intervenuti sul posto in seguito ad una segnalazione; i ladri non sono quindi riusciti a portare a termine il colpo, e alla vista dei carabinieri sono fuggiti senza lasciare traccia.

I carabinieri sono però riusciti a ritrovare il furgone, risultato rubato, con cui i malviventi hanno tentato il colpo, all'interno del quale sono state rinvenute diverse taniche che sarebbero dovute servire per trasportare il carburante. Sono ora in corso le indagini per risalire ai responsabili del tentato furto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A piedi sulla A4 armato di un coltello, fugge nei campi alla vista della polizia: caccia all'uomo

  • Lo stadio di Novara set cinematografico per un giorno: si cercano comparse

  • Novara, rapina al punto Snai di via San Francesco: due feriti

  • Tragedia a Castelletto: muore investito dal camion della nettezza urbana

  • Operazione anti prostituzione: incarico temporaneamente sospeso per don Zeno, l'annuncio della diocesi

  • E' un rifugiato politico l'uomo che vagava a piedi con un coltello sulla A4: arrestato dopo 24 ore di ricerche

Torna su
NovaraToday è in caricamento