Tenta di suicidarsi con il gas di scarico dell'auto, salvato in camera iperbarica

Il trattamento a Fara Novarese

É stato trattato in camera iperbarica ed è stato salvato dopo che aveva cercato di suicidarsi.

Nella notte di martedì 11 febbraio un uomo di 59 anni è stato ricoverato alla casa di Cura Habilita i Cedri di Fara Novarese, dove è stato sottoposto ad un intervento di ossigeno terapia iperbarica. L'uomo, residente ad Alessandria, ha cercato di togliersi la vita con il gas di scarico della sua auto. Soccorso dal 118 il 59enne è stato portato prima all'ospedale di Acqui Terme e poi a Fara, dove nella notte ha subito il trattamento in camera iperbarica.

Dopo la terapia l'uomo è in buone condizioni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in montagna: novarese precipita e muore

  • Novara, controlli dei vigili nei negozi: sequestrate scarpe da ginnastica contraffatte

  • Festa fra studenti in un locale al Ticino si trasforma in una lite

  • Incidente in montagna, è Maurizio Bruschi il novarese precipitato durante un'escursione

  • Cosa fare in città: gli eventi del fine settimana del 15 e 16 febbraio

  • Tragedia a Novara, si sente male al funerale del marito: morta 84enne

Torna su
NovaraToday è in caricamento