Tornano i cartelli in dialetto agli ingressi della città

Erano stati tolti dall'amministrazione Ballarè nel 2013 poichè considerati "brutti e provinciali". Il consiglio comunale di mercoledì ha approvato la mozione della Lega che ne chiedeva il ripristino