Trecate: nel 2014 stanziati 182 mila euro per le famiglie in difficoltà

OItre l'80% delle risorse è stato destinato a cittadini italiani

Secondo quanto emerso dall'ultimo rendiconto di gestione, il Comune di Trecate nel 2014 ha stanziato 182 mila euro per le famiglie in difficoltà. Tanto ammonta, infatti , la somma inserita in questo capitolo di spesa.

Sono stati erogati contributi economici che hanno consentito di aiutare le persone in difficoltà per acquistare farmaci, far fronte a spese mediche, le spse per le utenze domestiche, scolastiche, trasporti e per i beni di prima necessità.

Complessivamente, lo scorso anno si sono recate negli uffici competenti 2.600 persone, con 500 domande di contributo accolte. I contributi sono concessi solo dopo il parere di un'apposita commissione che valuta i singoli casi.

Nel rapporto predisposto dai Servizi Sociali è emerso che "l'81,4% delle risorse è stato destinato a cittadini italiani, mentre il 18,6% è andato a persone di nazionalià straniera", sottolinea l'assessore alle Politiche Sociali, Marco Uboldi.  
L'assessore ha inoltre reso noto che nei 105 alloggi popolari presenti a Trecate, 93 sono occupati da famiglie italiane e 12 da famiglie straniere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, uomo trovato morto su una panchina

  • Morta dopo un intervento alla clinica San Gaudenzio, sarà eseguita l’autopsia

  • Fontaneto D'Agogna, muore stroncato da un infarto mentre fa jogging

  • Scomparsa 17enne di Novara: appello a "Chi l'ha visto?" per Evelyn

  • San Gaudenzio e il miracolo delle rose

  • Come eliminare il calcare dal box doccia, sanitari, rubinetti e wc

Torna su
NovaraToday è in caricamento