Treni, confermato lo sciopero di 24 ore in programma nel week end

Treni a rischio dalle 21 di sabato alle 21 di domenica. Nessuna fascia oraria di garanzia

Foto di repertorio

E' confermato lo sciopero dei treni di 24 ore in programma nel fine settimana. Dalle ore 21 di sabato 21 alle ore 21 di domenica 22 luglio è stata infatti proclamata un'agitazione nazionale che coinvolge il trasporto ferroviario.

Secondo quanto comunicato sul sito internet del Ministero dei Trasporti, lo sciopero, di 24 ore, ad incrociare le braccia sarà il personale del Gruppo Fsi, di Trenord e di Ntv (Italo).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dalle 21 di sabato alla stessa ora di domenica, i treni potranno subire ritardi o cancellazioni. Sabato 21 luglio viaggiano regolarmente i treni già in corsa o con partenza prevista prima delle ore 21 e che arrivano a destinazione entro le ore 22. Essendo giornata festiva, non sono previste fasce orarie di garanzia. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Novara usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Incidente a Novara, auto si schianta contro un dehors in via Pontida

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: dal 10 luglio niente più distanziamento su treni e bus

  • Incidente in tangenziale a Novara: motociclista finisce contro il guard rail

  • Incidente a Paruzzaro: schianto tra auto e camion, un ferito grave

  • Violento scontro fra auto e motocicletta: morto un centauro novarese

Torna su
NovaraToday è in caricamento