"Deve darci i gioielli, dobbiamo controllare se c'è mercurio nell'acqua" e le rubano tutto

L'anziana ha creduto al fatto che i gioielli potessero interferire con gli strumenti di rilevazione dei falsi tecnici

"Potrebbe esserci mercurio nell'acqua, siamo venuti a controllare". Con questa scusa due uomini si sono introdotti nell'abitazione di un'anziana a Cameri e l'hanno derubata.

I due falsi tecnici hanno detto alla signora che i gioielli interferivano con gli strumenti di rilevazione e che quindi avrebbe dovuto metterli in un sacchetto e portarli in un'altra stanza. Detto fatto: la donna ha creduto ai due, che se la sono poi data a gambe con il sacchetto con i monili e alcuni contanti che hanno trovato in casa. Una volta accortasi della fuga la donna ha chiamato i parenti ed ha sporto denuncia ai carabinieri. 

Potrebbe interessarti

  • Quando e perchè cambiare le lenzuola

  • Novara, nuovi trattamenti endoscopici mini-invasivi per l'obesità al Maggiore

  • 5 rimedi naturali per allontanare le formiche da casa

  • La ciliegia: il frutto benefico per salute e bellezza

I più letti della settimana

  • Bogogno, schianto fra auto e moto: gravissimo il centauro

  • Novara, rissa in pieno centro fra un gruppo di ragazzi

  • Cannobio, si trancia un dito mentre sta lavorando al supermercato

  • Druogno, incidente mortale: vittima un pensionato investito da un'auto

  • Esselunga assume, posizioni aperte anche nel novarese

  • Novara, entra in un negozio del centro ed esce senza pagare: bloccato dalla titolare

Torna su
NovaraToday è in caricamento