Tenta truffa dello specchietto ma l'anziano non ci casca e chiama la polizia

L'anziano si è accorto della truffa e ha avvertito gli agenti allontanandosi con una scusa

É stato avvicinato da un uomo che sosteneva che il pensionato gli avesse rotto lo specchietto, ma non si è fatto ingannare.

Un arzillo anziano di Oleggio è stata la vittima di un tentato raggiro nella mattinata di martedì 26 febbraio a Oleggio, ma è riuscito a sventarlo. Un uomo si è avvicinato all'anziano in auto, sostenendo che il pensionato gli avesse rotto lo specchietto della macchina poco prima. L'anziano però si è accorto che qualcosa non quadrava e con una scusa si è allontanato per avvertire la polizia locale. Mentre gli agenti stavano andando sul posto il truffatore è fuggito, ma a mani vuote. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul lavoro a Novara, operaio cade dal ponteggio: morto sul colpo

  • Bellinzago, trovata morta in casa da oltre dieci giorni: 20 cani senza cibo e cure

  • Cosa fare in città: gli appuntamenti del fine settimana del 7 e 8 dicembre

  • Incidente a Castellazzo: perdono il controllo dell'auto e si ribaltano nel canale

  • Incidente in via delle Americhe, frontale tra un'auto e uno scooter: ferito un ragazzo, chilometri di coda

  • Bellinzago, nuovo assalto alla banca: i ladri sradicano il bancomat

Torna su
NovaraToday è in caricamento