Simula un incidente e truffa un'anziana: denunciato dai carabinieri

E' successo a Cerano. L'uomo, un 29enne, ha messo in atto la cosiddetta "truffa dello specchietto"

La vittima ha sporto denuncia e l'uomo è stato identificato dai carabinieri - Foto di archivio

Simula un incidente stradale e fa credere ad un'anziana automobilista di aver causato la rottura dello specchiato della sua auto, una Fiat Punto. E' successo a Cerano: protagonista della vicenda un 29enne nato a Milano, ma residente in Sicilia, con alla spalle una carriera militare di tutto rispetto.

L'uomo, però, è stato identificato e denunciato dai carabinieri di Trecate, cui la vittima della cosiddetta "truffa dello specchietto" si è rivolta dopo essersi resa conto di essere stata ingannata. La donna, una 76enne, si era infatti lasciata convincere che l'incidente fosse stato causato da lei e aveva consegnato al giovane 200 euro in contanti, quale rimborso del "danno" provocato.

Potrebbe interessarti

  • Quando e perchè cambiare le lenzuola

  • Novara, nuovi trattamenti endoscopici mini-invasivi per l'obesità al Maggiore

  • 5 rimedi naturali per allontanare le formiche da casa

  • La ciliegia: il frutto benefico per salute e bellezza

I più letti della settimana

  • Bogogno, schianto fra auto e moto: gravissimo il centauro

  • Novara, rissa in pieno centro fra un gruppo di ragazzi

  • Cannobio, si trancia un dito mentre sta lavorando al supermercato

  • Druogno, incidente mortale: vittima un pensionato investito da un'auto

  • Novara, entra in un negozio del centro ed esce senza pagare: bloccato dalla titolare

  • Verbania, 46enne ferito al collo per strada: è gravissimo

Torna su
NovaraToday è in caricamento