Turista sbaglia uscita in autostrada e decide di fare inversione davanti alla polizia

A bordo dell'auto tutta la famiglia. Ora per lui in arrivo una multa molto salata

Questi giorni di vacanza in Valsesia li ricorderà a lungo, non tanto per le splendide piste innevate, quanto più che altro per la multa salata che dovrà pagare.

Un turista finlandese di 52 anni stava viaggiando con un'auto a noleggio sulla A26 con tutta la famiglia. L'uomo ha imboccato l'uscita di Borgomanero, ma si è accorto di aver commesso un errore. Così si è fermato e ha fatto inversione per tornare indietro. Peccato per lui che ad assistere alla pericolosissima manovra ci fosse anche una pattuglia della polizia stradale che si trovava ferma al casello e che lo ha fermato. L'uomo non potrà guidare sul territorio italiano per due anni e ricerverà nei prossimi giorni una salatissima multa, anche di diverse migliaia di euro, che sarà decisa dalla Prefettura. 

Potrebbe interessarti

  • Aperitivo a Novara: 6 locali da non perdere

  • Borgomanero, Mauro Porta nuovo primario di Ortopedia e Traumatologia

  • L'Ordine dei medici contro la "fuga" all'estero dei giovani dottori

  • Come pulire ed igienizzare i bidoni della spazzatura

I più letti della settimana

  • Novara, boato in centro: scoppia un frigorifero in una gelateria

  • Incidente a Novara: si ribalta in pieno centro a Pernate

  • Ghemme, punto da un insetto: tenta di salvarsi ma muore il giorno dopo

  • Geometra scomparso a Bellinzago: l'appello della famiglia

  • Scontro tra due auto sulla Provinciale, una non si ferma e l'altra si schianta contro il guard rail

  • Incidente stradale a Romagnano: auto contro moto, sei feriti

Torna su
NovaraToday è in caricamento