Turista sbaglia uscita in autostrada e decide di fare inversione davanti alla polizia

A bordo dell'auto tutta la famiglia. Ora per lui in arrivo una multa molto salata

Questi giorni di vacanza in Valsesia li ricorderà a lungo, non tanto per le splendide piste innevate, quanto più che altro per la multa salata che dovrà pagare.

Un turista finlandese di 52 anni stava viaggiando con un'auto a noleggio sulla A26 con tutta la famiglia. L'uomo ha imboccato l'uscita di Borgomanero, ma si è accorto di aver commesso un errore. Così si è fermato e ha fatto inversione per tornare indietro. Peccato per lui che ad assistere alla pericolosissima manovra ci fosse anche una pattuglia della polizia stradale che si trovava ferma al casello e che lo ha fermato. L'uomo non potrà guidare sul territorio italiano per due anni e ricerverà nei prossimi giorni una salatissima multa, anche di diverse migliaia di euro, che sarà decisa dalla Prefettura. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A piedi sulla A4 armato di un coltello, fugge nei campi alla vista della polizia: caccia all'uomo

  • Lo stadio di Novara set cinematografico per un giorno: si cercano comparse

  • Novara, rapina al punto Snai di via San Francesco: due feriti

  • Tragedia a Castelletto: muore investito dal camion della nettezza urbana

  • Operazione anti prostituzione: incarico temporaneamente sospeso per don Zeno, l'annuncio della diocesi

  • E' un rifugiato politico l'uomo che vagava a piedi con un coltello sulla A4: arrestato dopo 24 ore di ricerche

Torna su
NovaraToday è in caricamento