Castelletto Ticino, ubriaco in acquascooter si schianta contro una barca e cerca di scappare: maxi multa

Il 58enne dovrà pagare una multa salata, oltre ai danni

Lo scooter sequestrato

Stava viaggiando a bordo di un acquascooter sul Lago Maggiore, quando si è schiantato contro una barca ormeggiata e poi è scappato.

Protagonista della vicenda un 58enne, che, ubriaco, ha colpito una barca a Castelletto Ticino e si è dato alla fuga. La guardia costiera di Solcio di Lesa ha ricevuto una richiesta di intervento e ha immediatamente raggiunto il luogo dove è avvenuto lo scontro. Nel giro di pochi minuti è riuscita a ritovare l'acquascooter su uno scivolo di alaggio nel vicino comune di Sesto Calende, in provincia di Varese.

Così si è risaliti al guidatore, che è stato trovato poco lontano in evidente stato di ebbrezza. Lo scooter è stato sequestrato e l'uomo è stato multato per l'importo totale di 7.700 euro per guida in stato di ebbrezza e per navigazione con acquascooter oltre l’orario consentito e nella fascia dei 150 mt. dalla riva. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco "vola" con l'auto sopra una rotonda e finisce in un'aiuola davanti alla caserma dei carabinieri

  • Operazione interforze in stazione: chiuso un bar dopo il tentato omicidio, controllate 125 persone

  • Le Frecce Tricolori su Novara: il decollo da Cameri della pattuglia acrobatica

  • Incidente a Mandello, perde il controllo del suv e si incastra in un canale

  • Presa la "banda del buco", specializzata in svaligiare banche: aveva la base a Novara

  • Cosa fare in città: tutti gli appuntamenti del fine settimana del 12 e 13 ottobre

Torna su
NovaraToday è in caricamento