Litiga con la madre e aggredisce i carabinieri intervenuti per calmarlo: arrestato

E' successo sabato sera a Borgomanero. A finire in manette, un 35enne

Foto di archivio

Lite domestica finisce con un arresto. E' successo sabato sera, 22 settembre, a Borgomanero. Protagonista della vicenda, un 35enne di nazionalità ucraina, che è finito in manette per resistenza, violenza e minaccia a pubblico ufficiale.

L'uomo ha infatti avuto una violenta reazione contro i carabinieri che erano intervenuti sul posto per cercare di sedare la lite tra il 35enne, che era rientrato a casa ubriaco, e la madre. Alla vista dei militari dell'Arma, il 35enne si è scagliato violentemente contro di loro con minacce, insulti e spintoni, arrivando anche a colpire con un pugno l'auto di servizio.

Per riuscire a calmarlo, i carabinieri hanno dovuto utilizzare lo spray urticante. Una volta bloccato, l'uomo è stato quindi portato in caserma. L'arresto è stato convalidato nella giornata di ieri, lunedì 24 settemnre, presso il Tribunale di Novara, che lo ha condannato a 4 mesi di reclusione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Verbano Cusio Ossola

    Tre incidenti in meno di 36 ore alla punta di Migiandone: altra auto ribaltata

  • Sport

    La coppa internazionale arriva in città: bagno di folla per le regine della Igor Volley

  • Incidenti stradali

    Si ribalta alla guida e rimane incastrata nell'auto a Cureggio

  • Attualità

    L'ennesimo appello: "Attenzione all'area di via Volta, bocconi avvelenati"

I più letti della settimana

  • Le migliori pizzerie di Novara

  • Celebrità vicina alla chiusura? "Non abbiamo intenzione di farlo" dicono i gestori

  • Morta la prof del liceo: alunni e colleghi la salutano nel cortile della scuola

  • Si allontana e cade in un laghetto a Soriso: grave in ospedale un bambino di cinque anni

  • Stroncato da un malore mentre fa jogging: sabato il funerale di Gabriele Coppa

  • Cosa fare in città: tutti gli eventi del fine settimana del 18 e 19 maggio

Torna su
NovaraToday è in caricamento