Dramma a Vespolate: uccide il figlio disabile e cerca di suicidarsi

É successo nella notte. L'uomo è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Maggiore di Novara

Un dramma famigliare si è consumato questa notte nel piccolo comune di Vespolate.

Un padre 50enne ha infatti ucciso soffocandolo il proprio figlio, disabile, nella loro abitazione di via Garibaldi. L'uomo ha poi tentato di togliersi la vita con il gas. 

Attualmente il padre si trova ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Maggiore di Novara.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Auto guasta in A26, soccorso dalla polizia finisce nei guai per possesso di droga

  • Incidenti stradali

    Incidente in tangenziale a Novara: code e traffico in tilt

  • Verbano Cusio Ossola

    Piedimulera: litiga con una donna, la minaccia e l'aggredisce per strada

  • Verbano Cusio Ossola

    Verbania, 34enne sparito da giorni: appello a "Chi l'ha visto?"

I più letti della settimana

  • Bellinzago, 44enne trovato morto nella sua casa

  • Blocchi del traffico: l'ordinanza entra davvero in vigore, arrivano le prime multe

  • Nuovi autovelox in arrivo a Novara: ecco dove e quando

  • Trenord cerca personale, 200 posti di lavoro disponibili: come candidarsi

  • Novara, entra in casa della ex con un machete e cerca di uccidere lei e i familiari

  • Incidente a Borgomanero, pedone travolto da un'auto: è grave

Torna su
NovaraToday è in caricamento