Tragedia a Caltignaga, uccide la moglie e poi tenta il suicidio

E' successo venerdì sera. L'uomo è ricoverato in gravi condizioni a Novara. Sul posto, i carabinieri e il 118

Foto di repertorio

Tragedia nella serata di venerdì 12 aprile alle porte di Novara. A Caltignaga un uomo di 87 anni ha ucciso la moglie e poi ha tentato di togliersi la vita.

Chi erano i due anziani coniugi 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i soccorsi del 118. L'uomo è stato trasportato in gravi condizioni, anche se non in pericolo di vita, all'ospedale Maggiore di Novara. Secondo quanto ricostruito al momento, l'anziano avrebbe colpito la moglie, di un anno più giovane di lui, con un coltello, per poi cercare di uccidersi con la stessa arma, procurandosi ferite gravi ma non mortali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • "Fase" 2 | Sì a sport, passeggiate e montagna: tutte le regole in Piemonte

  • Novara, bonus bici confermato: come fare richiesta per ottenere fino a 500 euro per biciclette e mezzi elettrici

  • Cameri, tutti a guardare il cielo per l’atterraggio delle Frecce Tricolori

  • Cornavirus, primo sabato sera di apertura di bar e ristoranti a Novara

  • Coronavirus, in Piemonte mascherine obbligatorie nei centri commerciali (anche all'aperto) e bar chiusi entro l'una

Torna su
NovaraToday è in caricamento