Tragedia a Caltignaga, uccide la moglie e poi tenta il suicidio

E' successo venerdì sera. L'uomo è ricoverato in gravi condizioni a Novara. Sul posto, i carabinieri e il 118

Foto di repertorio

Tragedia nella serata di venerdì 12 aprile alle porte di Novara. A Caltignaga un uomo di 87 anni ha ucciso la moglie e poi ha tentato di togliersi la vita.

Chi erano i due anziani coniugi 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i soccorsi del 118. L'uomo è stato trasportato in gravi condizioni, anche se non in pericolo di vita, all'ospedale Maggiore di Novara. Secondo quanto ricostruito al momento, l'anziano avrebbe colpito la moglie, di un anno più giovane di lui, con un coltello, per poi cercare di uccidersi con la stessa arma, procurandosi ferite gravi ma non mortali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mercatone Uno: asta per i prodotti rimasti nei negozi, come funziona e dove fare l'offerta

  • Guida Michelin: 5 i ristoranti stellati nel novarese, 3 nel Vco

  • Polo logistico di Trecate: aperte cinque nuove posizioni lavoratorive

  • Meteo, grandinata fuori stagione: strade imbiancate e forti temporali nel novarese

  • Incidente a San Nazzaro, schianto fra due auto: tre feriti, uno grave

  • Cosa fare in città: tutti gli eventi del fine settimana del 9 e 10 novembre

Torna su
NovaraToday è in caricamento