A.A.A. autisti volontari cercasi

E' l'appello dell'Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti di Novara, che sta cercando volontari per il trasporto in auto dei propri soci

Il presidente dell'Uici Novara Pasquale Gallo

L’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti di Novara cerca autisti volontari per la propria sede.

Ormai da alcuni mesi l’associazione dispone di un’autovettura adibita al trasporto dei propri soci.

"Si tratta di un servizio molto utile che offriamo ai nostri associati in difficoltà - ha spiegato il presidente Pasquale Gallo - l’iniziativa ha riscosso successo e le richieste sono in aumento".

I requisiti necessari sono il possesso della patente di guida B, serietà e voglia di dedicare un po’ del proprio tempo libero per accompagnare persone non vedenti su brevi tragitti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Chi fosse interessato, può contattare la sezione novarese al numero 0321.61.13.39 o all'indirizzo di posta elettronica info@uicnovara.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • "Fase" 2 | Sì a sport, passeggiate e montagna: tutte le regole in Piemonte

  • Novara, bonus bici confermato: come fare richiesta per ottenere fino a 500 euro per biciclette e mezzi elettrici

  • Coronavirus, chiuso il reparto Covid dell'ospedale di Novara

  • Cornavirus, primo sabato sera di apertura di bar e ristoranti a Novara

  • Coronavirus, in Piemonte mascherine obbligatorie nei centri commerciali (anche all'aperto) e bar chiusi entro l'una

Torna su
NovaraToday è in caricamento