Tragedia in Ossola, mercoledì i funerali della novarese Valentina Mora

L'escursionista è precipitata in un canalone

Saranno celebrati mercoledì 7 agosto i funerali di Valentina Mora, l'escursionista morta sabato in Valle Antrona.

La giovane, 28 anni, di San Maurizio D'Opaglio, era una grande appassionata di escursioni in solitaria ed era molto esperta. Era partita sabato mattina presto da Cheggio per salire fino alla cima del Pizzo Andolla: quando in serata non è tornata è scattato l'allarme. Il suo corpo è stato avvistato in un canalone domenica mattina ed è stato recuperato dal soccorso alpino.

Valentina lavorava come informatica ed era una grande sportiva: dopo un passasto nel podismo da alcuni anni si dedicava alla montagna e alle escursioni in solitaria. Lascia il padre Edoardo, la mamma Maria e la sorella Giulia. I funerali saranno celebrati mercoledì 7 agosto alle 15.30 nella chiesa parrocchiale di San Maurizio D'Opaglio. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco "vola" con l'auto sopra una rotonda e finisce in un'aiuola davanti alla caserma dei carabinieri

  • Operazione interforze in stazione: chiuso un bar dopo il tentato omicidio, controllate 125 persone

  • Le Frecce Tricolori su Novara: il decollo da Cameri della pattuglia acrobatica

  • Presa la "banda del buco", specializzata in svaligiare banche: aveva la base a Novara

  • Cosa fare in città: tutti gli appuntamenti del fine settimana del 12 e 13 ottobre

  • Incidente a Mandello, perde il controllo del suv e si incastra in un canale

Torna su
NovaraToday è in caricamento