Movida ad Arona, vandali del sabato sera devastano ancora la città

Fioriere rotte, piante strappate e una statua di Gesù Bambino presa a sassate

Repertorio

Proseguono gli atti vandalici del sabato sera ad Arona.

Auto distrutte dai vandali ad Arona

Dopo diversi episodi di danni ad auto parcheggiate in zone più o meno centrali della città, questa volta i vandali se la sono presa con l'arredo urbano. Tra bottiglie e bicchieri abbandonati in giro infatti qualche gruppo di ragazzi ha ben pensato di strappare le piante e lanciare a terra le fioriere della rotanda di via Poli. Non contenti si sono poi accaniti contro le statue di un presepe dello scultore Pinuccio Sciola in piazza San Graziano, colpendolo a sassate e rovinando la statua di Gesù Bambino. 

Sono tanti i residenti di Arona che chiedono più controlli, soprattutto nelle serate della movida. Già da qualche tempo sono state installate nei punti più sensibili del centro delle telecamere: i filmati verranno visionati dalla forze dell'ordine per cercare di risalire all'identità dei colpevoli. 

Potrebbe interessarti

  • Asl di Novara, arriva l'app per prenotare le visite on line

  • Le acconciature giuste in base alla forma del viso

  • I benefici del magnesio

  • Come pulire il box doccia

I più letti della settimana

  • Incidente a Novara, perdono il controllo dell'auto e finiscono nella risaia

  • Colpo da 20mila euro in banca, poi lo shopping a Novara: arrestato 21enne

  • Incidente sul lavoro a Malpensa, morto un operaio di 49 anni

  • Attenzione al cellulare alla guida: arrivano anche a Novara gli agenti in moto in borghese

  • Cosa fare in città: tutti gli eventi del fine settimana del 15 e 16 giugno

  • Incidente a Novara, motociclista travolto da un'auto alla Bicocca

Torna su
NovaraToday è in caricamento