Devastano un bar a San Maurizio d'Opaglio: scoperti e denunciati due ventenni

E' successo nella notte tra domenica e lunedì. I vandali, un 19enne e un 24enne, hanno distrutto diverse bottiglie e appiccato un incendio

Immagine di repertorio

Vandali devastano un bar a San Maurizio d'Opaglio. E' successo nella notte tra domenica  lunedì; ad essere preso di mira è stato il bar "Saint Moritz" di via per Alzo.

Protagonisti della vicenda due giovani del posto: F.L. di 19 anni e C.A. di 24, entrambi già noti alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio.

I due ventenni hanno agito verso le 3 del mattino: prima si sono introdotti all'interno del bar, da una porta di servizio dimenticata aperta, poi hanno vandalizzato l'interno del locale, distruggendo diverse bottiglie e dando fuoco al tappetino in plastica davanti all'entrata.

Una volta scattato l'allarme si sono dati alla fuga, riuscendo però a rubare, prima di scappare, anche alcune stecche di sigarette. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Stazione di Alzo di Pella, che nella giornata di ieri, lunedì 13 febbraio, sono riusciti ad identificare i due vandali, grazie anche ad alcune testimonianze raccolte subito dopo i fatti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due giovani sono stati quindi denunciati per atti vandalici e furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro fra auto e motocicletta: morto un centauro novarese

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: dal 10 luglio niente più distanziamento su treni e bus

  • Incidente in tangenziale a Novara: motociclista finisce contro il guard rail

  • Stresa, si masturba davanti ai passanti: 26enne denunciato dai carabinieri

  • Incidente a Oleggio, ciclista investito da un'auto

  • Vco, si ribalta e rimane incastrata fra le lamiere dell’auto: persona ricoverata

Torna su
NovaraToday è in caricamento