Oral cancer day: sabato visite grauite a Novara con i dentisti dell'Andi

Obiettivo dell'iniziativa, in programma dalle 14,30 alle 17,30 in via Rosselli, è quello di sensibilizzare il cittadino a promuovere la salute orale attraverso la figura del dentista

Sabato 21 maggio sarà la giornata dedicata all'Oral cancer, una iniziativa che coinvolge tutto il territorio nazionale e che ha lo scopo di sensibilizzare il cittadino a promuovere la salute orale attraverso la figura del dentista.

Ad organizzare l'evento, che a Novara si terrà in via Rosselli dalle 14,30 alle 17,30, è l’Andi (Associazione nazionale dentisti italiani).

Il tumore del cavo orale è tra le forme tumorali più diffuse al mondo, altamente invasivo e invalidante. Nella maggioranza dei casi, colpisce le cellule di rivestimento della bocca. In particolare si sviluppa più frequentemente sulla lingua, la mucosa delle guance e sul pavimento della bocca.

In Italia rappresenta il 7% dei tumori nell'uomo e l'1% nella donna, ma la sua incidenza complessiva è in aumento, così come il tasso di mortalità: i morti per tumore del cavo orale sono circa 6000 all'anno.

"L'elevato tasso di mortalità è dovuto al fatto che il tumore del cavo orale è troppo spesso scoperto in ritardo - ha spiegato il dott. Maurizio Antonio Gugino, presidente Andi Novara e Vco - Una adeguata prevenzione e soprattutto una diagnosi precoce possono fare tuttavia un'enorme differenza: quando il carcinoma è rilevato e curato nella sua fase iniziale si ottiene infatti una guarigione completa. La prevenzione e la diagnosi precoce sono dunque fondamentali perché garantiscono uno standard di sopravvivenza dell'80% e consentono interventi terapeutici mediamente poco invasivi. Ecco perché l’Oral cancer day riveste un’importanza fondamentale nell’opera di prevenzione. L’Andi invita così i novaresi a rivolgersi sabato in via Rosselli a Novara o a effettuare una visita gratuita presso lo studio di un volontario Andi aderente all'iniziativa: l’indirizzo si trova  sul sito www.oralcancerday.it".

Il dentista è il primo specialista in grado di rilevare i sintomi del carcinoma orale. Per questo le visite periodiche sono molto importanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Trecate: muore travolto dal treno

  • Novara, uomo trovato morto su una panchina

  • Incidente a Novara: schianto tra due auto all'incrocio, un ferito

  • San Gaudenzio e il miracolo delle rose

  • Novara, il bimbo ha fretta di nascere: mamma partorisce in ambulanza

  • La ricetta del Pane di San Gaudenzio

Torna su
NovaraToday è in caricamento