Dalla Camera di Commercio 75mila euro per la digitalizzazione delle imprese novaresi

Al via il Bando Voucher Digitali I4.0, a favore delle micro, piccole e medie imprese che investano in servizi di consulenza e formazione finalizzati all'introduzione di tecnologie digitali

Per partecipare al bando c'è tempo fino al 28 febbraio 2018 - Foto di repertorio

La Camera di Commercio di Novara mette a disposizione "Voucher Digitali I4.0" per un ammontare pari a 75mila euro a favore delle micro, piccole e medie imprese del territorio che investano in servizi di consulenza e formazione finalizzati all’introduzione di tecnologie digitali, sulla base di uno specifico Piano di Innovazione Digitale.

La possibilità di presentare domanda per gli interventi di digitalizzazione delle imprese, che devono essere riconducibili ai principali ambiti tecnologici dell’innovazione 4.0 - soluzioni per la manifattura avanzata e additiva, realtà aumentata, Internet of Things, cloud, cybersicurezza, Big Data e analytics, per citarne alcuni - si è aperta lunedì 11 dicembre, con procedura telematica, e sarà possibile partecipare fino al 28 febbraio 2018.

Il contributo, che potrà essere richiesto a fronte di spese non inferiori a 2mila euro, consiste in un voucher a fondo perduto di importo pari al 50% delle spese sostenute e, comunque, non superiore a 3mila euro. Saranno ammissibili soltanto i servizi erogati da fornitori qualificati, rientranti in uno specifico elenco che ricomprende, tra gli altri, centri di ricerca e trasferimento tecnologico, Competence Center, parchi scientifici e tecnologici, incubatori certificati, FabLab e start up innovative.

La realizzazione degli interventi dovrà tassativamente avere inizio dopo l’invio della domanda di contributo e concludersi entro sei mesi, con presentazione di idonea rendicontazione entro il 31 ottobre 2018.

"La misura agevolativa Voucher Digitali I4.0 - commenta Maurizio Comoli, presidente della Camera di Commercio - è complementare agli interventi nazionali di supporto agli investimenti in tecnologia e va a sostenere le imprese che necessitano di servizi consulenziali e formativi per cogliere al meglio la sfida della trasformazione digitale, che non è soltanto una questione di 'macchine'. Oltre a erogare contributi a fondo perduto, la Camera di Commercio porterà avanti nel prossimo anno azioni informative e formative sul tema della digitalizzazione, operando quale 'Punto Impresa Digitale' nell’ambito del network nazionale di Impresa 4.0". 

Il regime di aiuti di stato adottato fa riferimento al Regolamento comunitario Pmi (Reg. n. 651/2014/UE della Commissione del 17 giugno 2014). Bando e modulistica sono disponibili sul sito camerale all’indirizzo www.no.camcom.gov.it/contributi. Maggiori informazioni possono essere richieste al Settore Promozione: servizi.imprese@no.camcom.it. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in montagna: novarese precipita e muore

  • Novara, controlli dei vigili nei negozi: sequestrate scarpe da ginnastica contraffatte

  • Festa fra studenti in un locale al Ticino si trasforma in una lite

  • Cosa fare in città: gli eventi del fine settimana del 15 e 16 febbraio

  • Novara, furti a raffica nelle case di Porta Mortara in pieno giorno

  • Fabbricava e vendeva biglietti falsi, denunciato autista della Vco Trasporti

Torna su
NovaraToday è in caricamento