Start-up di Borgomanero effettua la prima consegna a domicilio con drone

Il drone Octopus ha consegnato un pacco a 5 km di distanza

Il drone usato per le consegne

Si chiama Caesaroo la startup Borgomanerese che ha appena realizzato la prima consegna a domicilio con un Drone DJI Phantom 600, battezzato Octopus. L’azienda, Specializzata nell’ecommerce di prodotti per la Casa e Arredamento e con un forte orientamento allo sviluppo di tecnologie, ha appena effettuato una consegna nel raggio di 5km con un aeromobile sviluppato ad hoc per questo rivoluzionario servizio.

"L’iniziativa nasce per innovare un mercato in fortissima espansione e con volumi in rapidissima crescita, a doppia cifra - dice Abdelali El idrissi, ceo e co-fondatore - Attualmente siamo la prima realtà in Italia ad aver compiuto questa impresa e siamo in procinto di realizzare la prima flotta di droni dedicata alle consegne a domicilio. Siamo dei veri pionieri in italia e vogliamo porci in una posizione di leadership, diventando i primi ad effettuare consegne con i droni nelle principali metropoli italiane". "Abbiamo in cantiere lo sviluppo di 3 differenti taglie di droni, con altrettante capacità di portata: S fino a 10kg , M fino a 30 kg e L fino a 50 kg di peso, coprendo distanze fino a 20 km ” prosegue Ayoub El Idrissi, fondatore - Il progetto , oltre ad essere l’evoluzione dei trasporti moderni, principalmente su gomma ed altamente inquinanti, rappresenta una soluzione interamente ecocompatibile e a impatto zero, sfruttando energia elettrica completamente green”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borgomanero, chiuso dal Questore il bar Capolinea: "Abituale ritrovo di persone pericolose"

  • Fontaneto, schianto mortale: e' un anziano di Oleggio molto conosciuto la vittima dell'incidente

  • Fontaneto, schianto fra due auto: è morto l'uomo portato in gravi condizioni a Borgomanero

  • Fontaneto, schianto fra auto: un uomo in pericolo di vita e una altro gravissimo in rianimazione

  • Incidente a Novara, pedone investito da un'auto in corso Risorgimento

  • Cosa fare in città: gli appuntamenti del fine settimana del 14 e 15 settembre

Torna su
NovaraToday è in caricamento