Cannavacciuolo, la pasticceria novarese si sposta fuori città

La Cannavacciuolo Bakery sposta il laboratorio

La pasticceria di Antonino Cannavacciuolo cambia sede e si sposta fuori Novara.

La Cannavacciuolo bakery, la pasticceria artigianale che Cinzia e Antonino Cannavacciuolo hanno aperto in via Giotto a Novara, si trasferisce a Suno. "La Cannavacciuolo bakery ha da oggi una nuova sede - dicono i titolari - più spazio e offerta, per sviluppare prodotti innovativi con l’utilizzo di materie prime di alta qualità, unite dall’inconfondibile stile dello chef Cannavacciuolo. La vendita alla città di Novara resta aperta: i clienti potranno trovare i prodotti al Cannavacciuolo Cafè & Bistrot Novara, nello storico spazio accanto al Teatro Coccia, in piazza Martiri della Libertà". 

"Il laboratorio di Suno diventa il nuovo centro di produzione per fornire ogni mattina il Bistrot di Novara e per la vendita tramite e-commerce: croissant e brioches, torte classiche, monoporzione e creazioni per grandi eventi, cioccolatini, cremini, macarons, gli indimenticabili babà al rum e le code di aragosta, la scelta è ampia". 

Potrebbe interessarti

  • Nuovo ospedale di Novara, a rischio il progetto della Città della Salute

  • 5mila trapianti di rene eseguiti in Piemonte: l'ultimo a Novara

  • I 3 migliori spioncini digitali per porte blindate

I più letti della settimana

  • Motociclista novarese di 25 anni muore in un incidente in Calabria

  • Novara, le baby gang tengono in ostaggio la zona del Carrefour di viale Giulio Cesare

  • Giovane novarese scomparso in Spagna: l'appello della famiglia

  • Incidente a Trecate, frontale prima dell'alba sulla provinciale: le auto prendono fuoco

  • Cosa fare in città: gli appuntamenti del fine settimana di Ferragosto

  • Novara, armato di coltello semina il panico a Pernate

Torna su
NovaraToday è in caricamento