Caro benzina: nelle feste tregua sui prezzi, diesel a parte

Per Natale, e tutto il periodo delle feste, anche a Novara il prezzo dei carburanti resterà stabile e non subirà ulteriori rincari, esclusi solo alcuni leggeri rintocchi per il diesel

E' in arrivo un regalo di Natale per tutti gli automobilisti: tregua sui prezzi dei carburanti, che per tutto il periodo delle feste resterà stabile e non subirà rincari.

L'unica eccezione sarà per il diesel, che subirà un sensibile aumento, in particolare per i distributori Ip ed Esso. Anche a Novara, dove i prezzi praticati sono ancora di poco inferiori rispetto alla media nazionale (fissata su 1,72 euro), la situazione resterà stabile e non vedrà ulteriori aumenti, seppur minimi.

I dati arrivano direttamente dal consueto monitoraggio di quotidianoenergia.it, che ha svolto un'indagine relativa ai prezzi dei carburanti su un campione di stazioni di servizio rappresentativo della situazione nazionale.

A livello nazionale, quindi, il prezzo medio praticato dalla benzina (in modalità servito) va oggi da 1,712 euro/litro degli impianti Esso all'1,718 di quelli Tamoil (con le No-logo in aumento a 1,623). Per il diesel si passa dall'1,692 euro/litro di Eni e IP all'1,700 di Tamoil (No-logo a 1,597). Il Gpl, infine, è tra lo 0,744 euro/litro di Eni e lo 0,756 di IP e Tamoil (No-logo a 0,725).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ricetta della paniscia novarese

  • Incidente sul lavoro a Novara, operaio cade dal ponteggio: morto sul colpo

  • Incidente sul lavoro a Novara, si indaga per capire perchè sia caduto dal ponteggio l'operaio

  • Novara, giravano in auto per le vie della città controllando le case: nel bagagliaio trovati arnesi da scasso

  • Incidente a Castellazzo: perdono il controllo dell'auto e si ribaltano nel canale

  • Trecate, otto vigili su 14 chiedono di andarsene dal comando

Torna su
NovaraToday è in caricamento