Il centro di distribuzione di Amazon in Piemonte? Sarà a Vercelli

Lo ha annunciato la catena di e-commerce nei giorni scorsi. Previsti 100mila metri quadri di impianti e 600 nuovi posti di lavoro

Per mesi si era discusso del possibile arrivo di Amazon a Novara.

Il colosso delle vendite on line aveva infatti annunciato l'apertura di un centro di distribuzione in Piemonte e, inizialmente, il nuovo polo logistico di Agognate era sembrato il luogo ideale.

Già da questa estate però Amazon aveva scelto di scartare Novara, per concentrarsi su altre aree piemontesi.

Qualche giorno fa l'annuncio: il nuovo centro sarà a Vercelli e" sarà il cuore della rete di distribuzione di Amazon nell’Italia nord-occidentale"  spiega l'azienda.

Amazon investirà 65 milioni di euro nel nuovo impianto, che coprirà un'area di 100mila metri quadri, con la creazione di 600 nuovi posti di lavoro entro tre anni dall'apertura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Maura Forte, sindaco di Vercelli, ha commentato: “Siamo felici di dare il nostro benvenuto a Vercelli ad Amazon. La nuova struttura e i nuovi posti di lavoro rientrano perfettamente nel nostro obiettivo di attrarre nuove opportunità economiche in grado di far crescere l’economia locale. Oltre all’impatto economico positivo, siamo consapevoli che Amazon è un partner strategico profondamente coinvolto con le comunità dei territori in cui è presente.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Cameri: annega nel Ticino davanti a moglie e figlio

  • Tragedia a Cameri: si tuffa nel Ticino e annega

  • Incidente a Novara, auto si schianta contro un dehors in via Pontida

  • Travolto e ucciso dal treno in stazione: circolazione sospesa sulla Domodossola-Milano

  • Incidente a Paruzzaro: schianto tra auto e camion, un ferito grave

  • Coronavirus, pronta una nuova ordinanza in Piemonte: niente più distanziamento sociale sui mezzi pubblici

Torna su
NovaraToday è in caricamento