Suno, chiuso il Risparmione: "La struttura non è sicura"

Il provvedimento venerdì mattina dopo un sopralluogo dei vigili del fuoco nel capannone che ospita il negozio

Il Risparmione di Suno dovrà rimanere chiuso. É di questa mattina, venerdì 13 ottobre, il provvedimento urgente del Comune che ha ordinato la chiusura del punto vendita.

I vigili del fuoco del comando provinciale di Novara hanno effettuato un sopralluogo nella struttura e hanno riscontrato gravi difformità alle norme di sicurezza sul lavoro e violazioni in materia di antincedio che hanno portato il sindaco Riccardo Giuliani, dopo una consultazione con la Prefettura, ad ordinare la chiusura immediata in attesa della messa a norma. Il primo cittadino di Suno ha incontrato informalmente i 70 lavoratori e si è attivato per giungere ad una soluzione, visto che il problema conivolge tante famiglie del territorio. “La proprietà ha 45 giorni di tempo per ottemperare alle prescrizioni dei vigili del fuoco, - dichiara il Giuliani – ma nel frattempo è necessario comprendere le intenzioni della proprietà e pensare seriamente al futuro dei lavoratori. Ho pertanto già contattato
la senatrice Franca Biondelli, sottosegretario al lavoro, per sollecitare un intervento del Governo a sostegno delle famiglie, e per convocare al più presto una tavola di confronto, anche con i parlamentari e i rappresentanti delle istituzioni del territorio. Mi farò carico di sollecitare in tempi brevi tale incontro, e assicuro l’impegno e la vicinanza mia personale e di tutta l’amministrazione ai lavoratori coinvolti.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borgolavezzaro, 49enne trovato morto in casa: ipotesi suicidio

  • Bellinzago, trovata morta in casa da oltre dieci giorni: 20 cani senza cibo e cure

  • Incidente a Novara, schianto alla rotonda del Cim: auto finisce contro un palo

  • Novara, intossicata dal monossido di carbonio in casa: salvata grazie al rilevatore portatile dei soccorritori

  • Villadossola, cade in un canale in bicicletta e muore

  • Marano Ticino, aggrediti da un cane in strada: il padrone scappa senza prestare aiuto

Torna su
NovaraToday è in caricamento