Corsi di formazione al centro di piazza Donatello

Mercoledì 28 novembre parte il corso di potatura targato Legambiente. Sabato 1° dicembre si conclude la formazione degli operatori di quartiere

Il centro di piazza Donatello si conferma un punto di riferimento dei quartieri Sud di Novara, anche per le sue proposte formative. Questa settimana nella struttura polifunzionale della Rizzottaglia comincerà infatti un corso dedicato ad aspiranti “pollici verdi” a cura di Legambiente. Sabato 1° dicembre, invece, andrà a concludersi il corso “Progettare nei quartieri”, azione diretta del progetto Gad – GenerAzioni Donatello che ha la finalità generale di aumentare le capacita di attrazione, di iniziativa e di risposta del centro polifunzionale e della rete di associazioni che lo anima nei confronti della comunità locale.

Il corso di potature e manutenzione piante è un’iniziativa nell’ambito del progetto “Cittadino albero” di Legambiente, finanziato dalla fondazione San Paolo, che prevede il recupero di un’area verde all’intersezione tra via Cefalonia e strada Torgano. Il percorso formativo inizierà mercoledì 28 novembre alle 21 con una lezione teorica sulla messa a dimora delle piante da frutta, la potatura, l’analisi dei tempi di produzione e il riconoscimento delle principali strutture vegetative e produttive. Seguirà mercoledì 5 dicembre alle 21 una seconda lezione teorica incentrata sui metodi fisici di protezione delle piante e l’installazione di strutture ecologiche nel frutteto. In seguito, data da definirsi (inizio primavera) si terranno lezioni pratiche nell’area verde da recuperare. Corso gratuito con iscrizione obbligatoria al 329-4189780 (Marzia) “Un’iniziativa particolarmente interessante – fanno sapere dallo staff del progetto Gad – perché segna l’inizio della collaborazione tra Gad e Legambiente, realtà che sta seguendo un altro importante progetto di recupero nel quartiere”.

Il 1° dicembre, con l’intervento di Elena Allegri (docente in Servizio Sociale presso l’Università del Piemonte Orientale) si concluderà il corso “Progettare nei quartieri”, che ha sviluppato professionalità formate nella progettazione partecipata, nell’organizzazione di eventi e nel crowdfunding in ambito sociale. L’incontro sarà aperto con la prima proiezione del video documentario sulla Passeggiata di quartiere svolta il 29 settembre in Rizzottaglia e Villaggio Dalmazia, nell’ambito del corso. Al termine saranno distribuiti gli attestati di frequenza ai numerosi iscritti al corso, che ha visto la partecipazione di volontari del centro polifunzionale di piazza Donatello, ma anche tante professionalità che lavorano e lavoreranno in altre realtà del novarese. Come Antonio Cutri, educatore residente ad Oleggio, che, oltre ad ampliare il suo bagaglio di competenze professionali in tema di fund raising, ha anche riscoperto la zona di Novara dove è nato e vissuto a lungo (Villaggio Dalmazia), poco distante da piazza Donatello. “Parte integrante del percorso formativo – racconta – è stata la raccolta di testimonianze nei luoghi intorno al centro polifunzionale per meglio entrare in contatto con il tessuto del quartiere. Un’operazione che per me, figlio di un profugo dalla Dalmazia, è stato un emozionante ritorno al passato, nonché l’occasione di ritrovare vecchi conoscenti”.

Per qualcuno il corso è stato anche un’occasione di coinvolgimento più attivo nella “vita” del centro polifunzionale di piazza Donatello. E’ il caso di Angela Laccisaglia, 22enne studentessa del corso di laurea in Servizio Sociale, che è diventata la responsabile dello sportello informativo del centro: “Parte integrante del progetto era infatti implementare le attività di accoglienza ed orientamento nell’ex consultorio e, in qualità di più giovane partecipante al corso, mi è stato proposto di occuparmene in prima persona – racconta – Per me è un modo di interagire ancora di più con il quartiere in cui abito da sempre, un luogo che da adolescente vivevo come problematico. Noto con piacere che sempre più persone entrano nella struttura, chiedendo davvero di tutto: segno che è diventata un punto di riferimento informale e riconoscibile per tanti”.

Per informazioni e iscrizioni all’ultima lezione agoradonatello@gmail.com – 347 8751818 (Angela) – 329 4420315 (Giacomo).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente a Novara: schianto in tangenziale, due feriti

  • Cronaca

    Spara per errore, 74enne si ferisce con il suo fucile

  • Sport

    Novara Olbia 4-0: Strepitoso Novara

  • Verbano Cusio Ossola

    Incidente a Verbania: giovane investito da un'auto mentre attraversa la strada

I più letti della settimana

  • Mortale di San Pietro, Claudio Centrella esperto di evoluzioni in moto muore su uno scooter

  • Si schianta contro un rimorchio, morto motociclista di 27 anni

  • Incidente a Caltignaga, schianto al semaforo: coinvolte un'ambulanza e due auto

  • Incendio a Novara, fumo e fiamme dal centro commerciale San Martino

  • Incidente sul lavoro a Novara: operaio cade in un tombino e muore

  • Incidente sul lavoro, si sporge in un tombino per leggere un contatore e muore: così ha perso la vita Roberto Biscaldi

Torna su
NovaraToday è in caricamento