Braccio di ferro Deaprinting

Il primo cittadino e il presidente del consiglio comunale stanno lavorando con i dipendenti delle Officine Grafiche per trovare una soluzione

Le ex Officine Grafiche della De Agostini (Deaprinting), situate nella storica sede di corso della Vittoria, sembrano essere destinate alla chiusura; al loro posto, grazie ad una variante urbanistica approvata dalla precedente amministrazione comunale, potrebbero sorgere complessi di edilizia residenziale.

I lavoratori avevano chiesto pubblicamente aiuto al Comune: così, come promesso, il sindaco e il presidente del consiglio comunale si stanno interessando in prima persona alla questione. Ballarè e Bosio hanno infatti incontrato, con la Legatoria Verbano, l'amministratore delegato di un'azienda che si è offerta di rilevare una parte delle Officine Grafiche. La riunione sembra aver avuto un esito positivo, dato anche che la rappresentanza sindacale dei dipendenti Deaprinting è favorevole alle condizioni dell'accordo.

Caso diverso invece quello di Caleidograph, l'impresa che avrebbe dovuto rilevare le Officine Grafiche: la transazione non era avvenuta perchè i lavoratori, che sarebbero stati in gran parte messi in mobilità, non hanno accettato le condizioni a loro del tutto sfavorevoli. Sebbene Ballarè e Bosio abbiano ritentato di far modificare alla dirigenza di Caleidograph i termini dell'accordo, sembra proprio che la strada non sia percorribile.

Intanto l'avvocatura civica sta lavorando per capire se è possibile bloccare la variante urbanistica: se quest'ultima rimanesse invariata chiunque potrebbe acquistare le Officine Grafiche, lasciando a casa centinaia di lavoratori, per poi costruire palazzi e condomini sul terreno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Coronavirus: in Piemonte mascherine obbligatorie anche all'aperto per il ponte del 2 giugno

  • Domodossola: addio alla pianista Alice Severi, ex bambina prodigio della musica

  • Novara, le mascherine gratuite si ritirano in farmacia

  • Tragedia a Romagnano Sesia, 22enne annegato nel Sesia

  • Novara, c'è la data ufficiale di apertura del supermercato Aldi in corso della Vittoria

Torna su
NovaraToday è in caricamento