Demografia delle imprese novaresi: in nove mesi "crescita 0"

Il tessuto produttivo tiene, ma non cresce. L'artigianato è ancora in perdita. Tra gennaio e settembre 2013 si sono iscritte al registro delle imprese 1.790 aziende, mentre 1.751 hanno cessato l'attività

Il tessuto produttivo tiene, ma non cresce, almeno da un punto di vista numerico.

E' questo il quadro complessivo che emerge dai dati relativi all’andamento demografico delle imprese novaresi nei primi nove mesi del 2013.

Tra gennaio e settembre lo stock delle imprese registrate è aumentato complessivamente di 34 unità, variazione che, in termini percentuali, si traduce in un incremento del +0,1%, a fronte del +0,5% registrato nello stesso periodo dello scorso anno.

"I dati - ha commentato il presidente della Camera di Commercio Paolo Rovellotti - rispecchiano le profonde difficoltà che sta attraversando il nostro sistema economico. Non a caso il risultato di questa rilevazione appare il più basso registrato nei primi 9 mesi dell’anno dal 2003 ad oggi. Se la crescita di alcuni comparti, così come quella delle società di capitali, rappresenta un segnale di conforto, non mancano campanelli d’allarme preoccupanti, primo fra tutti l’acuirsi delle sofferenze dell’artigianato: tra gennaio e settembre le ditte artigiane hanno chiuso al ritmo di tre al giorno, senza essere bilanciate da un’apertura altrettanto vivace di attività. Il lavoro è figlio dell’impresa ma può nascere solo se l’impresa non è fiaccata da burocrazia, fisco e ostacoli legislativi".

Guardando il quadro generale, tra gennaio e settembre 2013 si sono iscritte al registro delle imprese 1.790 aziende, mentre sono 1.751 quelle che hanno cessato la propria attività, portando lo stock complessivo a 31.721 unità, di cui il 32,3% risulta costituito da ditte artigiane.

L’artigianato, in particolare, continua ad essere interessato da un calo demografico: nei primi nove mesi dell’anno le chiusure di attività hanno infatti superato le aperture, con un conseguente saldo negativo di 287 imprese che fa scendere la consistenza della componente artigiana a 10.258 unità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morta dopo un intervento alla clinica San Gaudenzio, sarà eseguita l’autopsia

  • Blocco del traffico a Novara, facciamo chiarezza: chi può circolare e chi no

  • I 5 migliori ristoranti sul Lago d'Orta

  • Fontaneto D'Agogna, muore stroncato da un infarto mentre fa jogging

  • Inquinamento a Novara: scatta il blocco del traffico, stop ai diesel Euro 4

  • Scomparsa 17enne di Novara: appello a "Chi l'ha visto?" per Evelyn

Torna su
NovaraToday è in caricamento