“Formazione sulla disciplina dei tempi di guida e di riposo”

Il 17 novembre parte un nuovo corso del Foraz in collaborazione con la Polstrada. L'incontro è rivolto a coloro che svolgono attività di trasporto merci su strada

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NovaraToday

Il Foraz, consorzio di formazione professionale che fa capo all'Associazione Industriali di Novara, organizza, dopo quella del luglio scorso, una nuova edizione del corso sulla “Formazione sulla disciplina dei tempi di guida e di riposo”, destinato ai responsabili e agli addetti degli uffici logistica e trasporto delle aziende, oltre che ai conducenti che svolgono attività di trasporto merci su strada in Italia o sul territorio di Stati membri dell'Unione Europea.

Il corso si terrà il giovedì 17 novembre nella sede del Foraz, in c.so Cavallotti 23/A a Novara, dalle ore 9 alle 13, e sarà tenuto dal personale della sezione di Novara della Polizia Stradale, che illustrerà la normativa di riferimento e fornirà indicazioni operative per la sua corretta applicazione.

Verranno anche spiegati l’uso corretto del cronotachigrafo digitale e le relative modalità di verifica e di sanzione.

La normativa in vigore si applica a tutti i mezzi di trasporto stradale circolanti nel territorio dell’Unione europea, della Svizzera e dei Paesi appartenenti allo spazio economico europeo. È relativa al trasporto su strada di merci (effettuato da veicoli di massa massima ammissibile, compresi eventuali rimorchi o semirimorchi, superiore a 3,5 tonnellate) e di passeggeri (effettuato da veicoli che, in base al loro tipo di costruzione e alla loro attrezzatura, sono atti a trasportare più di nove persone compreso il conducente).

Ulteriori informazioni sul sito www.ain.novara.it/foraz o alla segreteria del Foraz (tel. 0321-620145).

Torna su
NovaraToday è in caricamento