Chef Cannavacciuolo cerca personale, come candidarsi per uno dei suoi locali

Da Villa Crespi al bistrot di Novara, passando per la bakery novarese fino al locale di Torino e alla spa di Sorrento. Tutti i posti disponibili

Antonino Cannavacciuolo, con la moglie Cinzia, cercano dipendenti per i loro locali. Dal Relais Villa Crespi al suo ristorante stellato, dal Cafè & Bistrot di Novara al Bistrot di Torino, dalla Bakery di Novara al Charme e Boutique LAQUA di Meta di Sorrento, sono diverse le possibilità di lavoro.

Le offerte

Oggi più di 120 collaboratori fanno parte del gruppo Cannavacciuolo: è nato così anche un sito specifico per le offerte di lavoro disponibili, job.antoninocannavacciuolo.it. Chef, barman, camerieri, somellier, addetti alla reception, pasticcieri e maitre sono solo alcune delle posizioni aperte che trovate sul sito. 

Il team Cannavacciuolo

“Il sito nasce per celebrare il team che lavora con noi - dicono lo chef e la moglie - mostrando i loro volti attraverso scatti “rubati” durante le giornate lavorative e, in futuro, una sezione dedicata alle news e ai racconti delle storie di successo. L’eccellenza, la passione per l’ospitalità, lo spirito di squadra e la determinazione, sono le caratteristiche che la nostra azienda insegna e che, tutt’oggi, ricerca nelle nuove figure che entreranno a farvi parte”.
 
“I nostri collaboratori sono la nostra grande forza, il primo cliente che vive ogni giorno l’esperienza e il mondo che creiamo, per questo sviluppiamo ogni progetto partendo dalla cura delle persone, da quelle che da anni e ancora oggi collaborano con noi a chi, invece, è alla ricerca di qualcuno che possa valorizzare e sviluppare il suo talento. Offriamo sfide professionali di valore a chi intende avviare o consolidare una carriera di prestigio nel settore dell’ospitalità e alta ristorazione, con un grande sogno: la creazione di un ambiente di lavoro sostenibile”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in montagna: novarese precipita e muore

  • Novara, controlli dei vigili nei negozi: sequestrate scarpe da ginnastica contraffatte

  • Festa fra studenti in un locale al Ticino si trasforma in una lite

  • Incidente in montagna, è Maurizio Bruschi il novarese precipitato durante un'escursione

  • Cosa fare in città: gli eventi del fine settimana del 15 e 16 febbraio

  • Tragedia a Novara, si sente male al funerale del marito: morta 84enne

Torna su
NovaraToday è in caricamento