Mercatone Uno, qualcuno interessato all'acquisto: ancora una speranza per i dipendenti

Le manifestazioni di interesse idonee sono 11 e il 31 ottobre verrà presa una decisione

Foto di archivio

Una speranza, piccola, c’è. Continuano a crederci gli oltre 200 dipendenti di Mercatone Uno tra Novara e Vco (sei in tutto i punti vendita) che da diverso tempo sono ormai totalmente nel vortice fallimento. Eppure sembra esserci una speranza perché ci sono 11 realtà sostenibili che sono fra le candidate a rilevare i vari punti vendita.

Le manifestazioni di interesse in realtà erano state 24, ma è stata fatta poi una scrematura pe scongiurare un ennesimo “buco nell’acqua” come era accaduto con Shernon Holding, fallita dopo pochi mesi dall’acquisto delle sedi.

“Non resta che attendere”, spiega il sindacalista novarese Lidia Parisi. La decisione fra le 11 candidate dovrà essere presa entro il 31 ottobre, meno di dieci giorni di attesa. “E’ una speranza, - dice Parisi – saranno da valutare poi le clausole, perché l’acquirente dovrà anche assorbire se non tutto, gran parte del personale”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli ormai ex dipendenti dei punti vendita novaresi stanno ricevendo la cassa integrazione da agosto, dopo la protesta fatta il 2 agosto davanti all’Inps. “Abbiamo ottenuto ciò che chiedevamo anche se la nostra cassa integrazione, che finirà a dicembre, si aggira fra i 400 e i 500 euro, perché il Mise non ha accettato la richiesta di ritornare agli stipendi precedenti all’acquisto di Shernon. Anche su questo punto, - chiude Parisi – stiamo ancora lavorando, l’ultimo incontro al Mise è stato l’8 ottobre, vedremo se cambierà qualcosa”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • "Fase" 2 | Sì a sport, passeggiate e montagna: tutte le regole in Piemonte

  • Novara, bonus bici confermato: come fare richiesta per ottenere fino a 500 euro per biciclette e mezzi elettrici

  • Cameri, tutti a guardare il cielo per l’atterraggio delle Frecce Tricolori

  • Cornavirus, primo sabato sera di apertura di bar e ristoranti a Novara

  • Coronavirus, in Piemonte mascherine obbligatorie nei centri commerciali (anche all'aperto) e bar chiusi entro l'una

Torna su
NovaraToday è in caricamento