Stranieri: dal 30 gennaio arriva la tassa sul permesso di soggiorno

Entrerà in vigore a fine mese il decreto legge che impone che gli immigrati versino un'imposta, dagli 80 ai 200 euro, ogni volta che chiedono o rinnovano il permesso di soggiorno. Gli introiti serviranno a finanziare il Fondo Rimpatri e l'ordine pubblico

Il 30 gennaio entrerà in vigore anche a Novara la nuova tassa sui permessi di soggiorno.

L'imposta, prevista tra gli 80 e i 200 euro a seconda dei casi, dovrà essere versata dagli immigrati ogni volta che chiedono o rinnovano il permesso di soggiorno. La tassa, già prevista dalle legge sulla sicurezza del 2009 ma finora rimasta sulla carta, è diventata realtà con il decreto firmato a ottobre dagli allora ministri dell'Interno e dell'Economia Roberto Maroni e Giulio Tremonti.

L'importo del contributo per il rilascio e rinnovo del permesso di soggiorno varia in base alla durata del permesso: 80 euro se è compresa fra 3 mesi e un anno, 100 euro se è superiore a un anno e inferiore o pari a due anni, 200 euro per la carta di soggiorno. La nuova tassa si aggiunge al contributo di 27,50 euro per il rilascio del permesso di soggiorno elettronico e ai 30 da versare a Poste italiane per il servizio.

Con il decreto legge non vengono toccati i permessi dei minori, compresi quelli arrivati con un ricongiungimento familiare. La nuova tassa non sarà nemmeno applicata agli stranieri che entrano in Italia per sottoporsi a cure mediche e ai loro accompagnatori, e a chi chiede un permesso per asilo, richiesta d'asilo, protezione sussidiaria o motivi umanitari.

I nuovi introiti serviranno allo Stato per finanziare il Fondo Rimpatri e le spese di ordine pubblico e sicurezza, oltre che per finanziare gli sportelli unici e l'attuazione dell'accordo di integrazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro fra auto e motocicletta: morto un centauro novarese

  • Stresa, si masturba davanti ai passanti: 26enne denunciato dai carabinieri

  • Verbania, pestano selvaggiamente due commercianti che li hanno rimproverati: arrestati tre giovani

  • Auto si ribalta sui binari ad un passaggio a livello nel novarese: sfiorato l'incidente ferroviario

  • Coronavirus, arriva il 12 luglio a Novara il laboratorio mobile per i test sierologici

  • Vco, si ribalta e rimane incastrata fra le lamiere dell’auto: persona ricoverata

Torna su
NovaraToday è in caricamento