Novara, apre un nuovo locale all'ex Sporting: arriva Pizza Garage

Il ristorante aprirà al posto dei Fratelli La Bufala al Pala Terdoppio

Sono quattro anni che i locali nella club house dell'ex Sporting sono vuoti, dopo che il Comune aveva sfrattato i Fratelli La Bufala perchè non pagavano l'affitto.

Ora arriva un nuovo ristorante che occuperà i 450 metri quadri all'interno della struttura del Pala Terdoppio, nell'area del Mc Donald's. Il 12 settembre inaugurerà infatti Pizza Garage, un format nato a Como nel 2017.

"Pizza Garage sarà aperto sia a pranzo che a cena e offrirà un menu ampio e articolato fondato sulla classica pizza stile napoletano, accompagnata da una vasta scelta di burger gourmet, antipasti, sfizi ed insalate - spiegano dal locale -. Gli appassionati di birre troveranno l’imbarazzo della scelta vista l’ampissima offerta di birra alla spina (10 birre) e birre artigianali in bottiglia (oltre 30). La pizza che è il fiore all’occhiello di Pizza Garage, viene curata con enorme attenzione alla scelta degli ingredienti, procedure di lievitazione e maturazione della pasta ed un rigorosissimo forno a legna come
nella migliore tradizione partenopea. Pizza Garage ha oltre 200 posti a sede divisi in vari spazi, inclusa una ampia sala eventi nella quale si potranno organizzare eventi privati. Ovviamente sarà dato ampio spazio alla visione degli eventi sportivi con ben cinque televisori di oltre 70 pollici distribuiti nelle varie sale del locale".
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fontaneto, schianto mortale: e' un anziano di Oleggio molto conosciuto la vittima dell'incidente

  • Novara, in manette per spaccio un "insospettabile": in casa droga e 14mila euro in contanti

  • Incidente a Novara, auto si ribalta in via Biroli: un ferito estratto dalle lamiere

  • Vaprio d'Agogna, strada provinciale chiusa: intervento degli artificieri

  • Palpeggia una bambina sulle scale del condominio: in manette 24enne di Novara

  • Visite dermatologiche gratuite all'ospedale Maggiore di Novara

Torna su
NovaraToday è in caricamento