Saldi: l'Unione Nazionale consumatori chiede la liberalizzazione

Ad annunciarlo è Massimiliano Dona, segretario generale dell'Unione Nazionale Consumatori: "Dopo la liberalizzazione degli orari dei negozi, il prossimo passo dovrebbe essere la deregulation dei saldi"

Dopo la liberalizzazione degli orari dei negozi, l'Unione Consumatori Nazionale chiede una legge che dia più libertà nell'applicazione degli sconti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' quanto richiesto dal segretario generale dell'Unc Massimiliano Dona che ha commentato così il debutto delle nuove regole riguardanti l'estensione degli orari di apertura degli esercizi commerciali: "Dopo la liberalizzazione degli orari dei negozi, il prossimo passo dovrebbe essere la deregulation dei saldi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro fra auto e motocicletta: morto un centauro novarese

  • Incidente in tangenziale a Novara: motociclista finisce contro il guard rail

  • Stresa, si masturba davanti ai passanti: 26enne denunciato dai carabinieri

  • Incidente a Oleggio, ciclista investito da un'auto

  • Vco, si ribalta e rimane incastrata fra le lamiere dell’auto: persona ricoverata

  • Incidente a Casalino: schianto tra due auto sulla provinciale: tre feriti

Torna su
NovaraToday è in caricamento