Aperture straordinarie della mostra "Divisionismo. La rivoluzione della luce"

Ha superato quota “quattromila” il numero dei visitatori della mostra “Divisionismo. La Rivoluzione della Luce”, allestita al Castello di Novara e promossa da Mets – Percorsi d’arte e Comune di Novara in collaborazione con la Fondazione Castello.

Durante il periodo natalizio sono stati predisposti alcuni giorni di apertura straordinaria, tra cui lunedì 23 dicembre, per consentire al pubblico di accedere all’esposizione.

Ecco il calendario di apertura e chiusura per le prossime settimane:

Lunedì 23 dicembre - apertura straordinaria

Martedì 24 dicembre - chiusura straordinaria

Mercoledì 25 dicembre - chiusura straordinaria

Giovedì 26 dicembre - apertura straordinaria

Lunedì 30 dicembre - apertura straordinaria

Martedì 31 dicembre - chiusura straordinaria

Mercoledì 1 gennaio - apertura straordinaria

Lunedì 6 gennaio - apertura straordinaria

Mercoledì 22 gennaio - apertura straordinaria

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Farfalle, libellule e insetti al Museo Meina sul Lago Maggiore con la mostra digitale "Micromacro"

    • dal 26 novembre 2019 al 30 giugno 2020
    • Museo Meina (Parco dello Chalet di Villa Faraggiana)

I più visti

  • Farfalle, libellule e insetti al Museo Meina sul Lago Maggiore con la mostra digitale "Micromacro"

    • dal 26 novembre 2019 al 30 giugno 2020
    • Museo Meina (Parco dello Chalet di Villa Faraggiana)
  • Urban Lake Street Food: ad Arona torna l'appuntamento con il cibo di strada

    • Gratis
    • dal 5 al 7 giugno 2020
  • "Selfie Run - Uno scatto per Lilt Novara": a giugno si corre da soli e a distanza per beneficenza

    • dal 6 al 7 giugno 2020
  • CoronArte, gli artisti si raccontano ad Andrea Speziali in una mostra digitale

    • Gratis
    • dal 25 marzo al 5 giugno 2020
    • Salotto Liberty
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    NovaraToday è in caricamento