Un concerto al Castello per raccogliere fondi a favore della ricerca contro la Sla

Sarà a favore della ricerca contro la sclerosi laterale amiotrofica il concerto "Per aiutare a vincere la Sla - Noi, voi… la musica" che si terrà nella serata del 10 giugno nel cortile del Castello visconteo-sforzesco.

L’iniziativa, patrocinata dal Comune, dal Lions Club Novara Ticino e dalla Fondazione Il Castello di Novara, è organizzata dall’associazione Uniti per la ricerca sulla sclerosi laterale amiotrofica di Novara.

A salire sul palco alle 21 del 10 giugno saranno "Simpathy" (Dario Artuso arrangiamenti, tastiere e voce; Roberto Artuso chitarra e voce; Franco Castaldo batteria e percussioni; Antonio Costa Barbè tastiera e voce; Fabrizio Invernizzi basso elettrico, contrabbasso e voce), l’orchestra "Verde e Azzurra" diretta dal maestro Dino Scalabrin e, nel ricordo di Pino Daniele, il fratello Nello, Martino De Cesare e Lino Pariota.

L’intero ricavato della serata (il costo del biglietto è di 15 euro; per informazioni e prevendite è possibile scrivere all’indirizzo mail urslanovara@gmail.com, consultare il sito internet www.ursla.it oppure telefonare al numero 348.7845536) sarà interamente devoluto a Ursla.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Torna NovaraJazz: oltre 45 appuntamenti da ottobre 2019 a maggio 2020

    • dal 17 ottobre 2019 al 21 maggio 2020

I più visti

  • I sapori del Piemonte enogastronomico: al Castello di Novara 3 giorni all'insegna del gusto

    • Gratis
    • dal 24 al 26 aprile 2020
    • Castello Visconteo-Sforzesco
  • Torna NovaraJazz: oltre 45 appuntamenti da ottobre 2019 a maggio 2020

    • dal 17 ottobre 2019 al 21 maggio 2020
  • Cameri, torna la Sagra del maialino sardo: due giorni di cibo e solidarietà

    • dal 1 al 2 maggio 2020
  • Cameri: torna la Pesciolata degli Alpini

    • dal 23 al 26 aprile 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    NovaraToday è in caricamento