A San Gaudenzio torna la Corsa della speranza

Edizione invernale per la Corsa della Speranza della Fondazione Tempia che quest'anno partirà domenica 22 gennaio 2017 con una novità: la non competitiva sarà abbinata alla tradizionale Mezza Maratona di San Gaudenzio.

Lo scopo della manifestazione è benefico: l'intero ricavato della corsa sarà, infatti, devoluto, al nuovo centro di oncoematologia pediatrica di II livello dell’ospedale Maggiore della Carità di Novara, che potrà finalmente permettere ai piccoli pazienti di affrontare una degenza in ospedale, quando necessaria, in città, vicino alla propria famiglia.

L'appuntamento è quindi per domenica 22 gennaio alle ore 9,30 al palazzetto dello sport Stefano Dal Lago in viale Kennedy 34. Sono previsti due percorsi, uno da 9 km e l'altro da 1,5 km.

E' possibile iscriversi anche consegnando al tavolo delle iscrizioni l'attestato del versamento di una donazione di minimo 10 euro.

Conto intestato a: Fondazione Edo ed Elvo Tempia Valenta per la lotta contro i tumori-ONLUS; presso Biverbanca Spa, Ag.7 Viale Roma n.13-13900 Biella; IBAN: IT 12 B 06090 22370 000030030057; causale del versamento: CORSA DELLA SPERANZA NOVARA 2017.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sport, potrebbe interessarti

  • StraWoman: a Novara torna la corsa "in rosa"

    • 23 novembre 2019
  • Natale di corsa: a Novara torna la Babbo Running

    • 8 dicembre 2019

I più visti

  • Arona: torna il mercato europeo, tre giorni di artigianato e sapori internazionali

    • Gratis
    • dal 8 al 10 novembre 2019
  • Torna a Novara il Luna Park delle Streghe

    • dal 25 ottobre al 17 novembre 2019
    • Viale Kennedy
  • Anche a Novara arriva il Bagna Cauda Day

    • dal 22 al 24 novembre 2019
  • Fabio Volo torna al Castello di Novara per presentare il suo nuovo libro

    • Gratis
    • 20 novembre 2019
    • Castello Visconteo-Sforzesco
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    NovaraToday è in caricamento