Domenica 27 dicembre torna il presepe vivente al museo di Meina

Dopo il successo della prima rappresentazione, ritorna al Museo di Meina nello Chalet di Villa Faraggiana il presepe vivente animato dai giovani francescani di Villa Picco (Arona) e il gruppo catechismo "Stelle nella luce" (Conturbia).  

Domenica 27 dicembre dalle ore 16, gli angoli del parco si animeranno con una rappresentazione che vuole rendere omaggio alla prima natività animata, allestita da San Francesco a Greccio nel 1223.  Tra suoni, luci e suggestioni si potranno rivivere le emozioni della "Notte Santa".

Durante il pomeriggio sarà anche possibile visitare l'allestimento multimediale "Natus Est! Le origini del Natale", indicato per tutta la famiglia, e, in collaborazione con la Pro Loco di Meina, ci sarà un momento conviviale con panettone e cioccolata.

Il Museo sarà visitabile fino al 24 gennaio a partire dalle 16 ogni 20 minuti  (ultimo ingresso alle 18,40). In particolare tutti i giorni dal 25 dicembre al 3 gennaio e poi il 6 - 9 - 10 - 16 - 17 - 22 - 23 – 24 gennaio.

Maggiori informazioni sul sito: www.museomeina.it e sulla pagina Facebook “Museo Meina”.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Cameri: a maggio torna la tradizionale sagra del gorgonzola

    • dal 29 al 31 maggio 2020
  • Farfalle, libellule e insetti al Museo Meina sul Lago Maggiore con la mostra digitale "Micromacro"

    • dal 26 novembre 2019 al 30 giugno 2020
    • Museo Meina (Parco dello Chalet di Villa Faraggiana)
  • Urban Lake Street Food: ad Arona torna l'appuntamento con il cibo di strada

    • Gratis
    • dal 5 al 7 giugno 2020
  • Lago Maggiore: crociera sul piroscafo per il ponte del 2 giugno

    • dal 30 maggio al 2 giugno 2020
    • Stresa
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    NovaraToday è in caricamento