Estate novarese nei quartieri: il programma

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 01/07/2019 al 31/07/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Gli eventi dell'estate novarese non saranno solo in centro: quest'anno infatti si sposteranno per tutta la città.

Un festival di musica e di spettacolo itinerante, che rientra nel progetto generale “Frontiere Urbane” finanziato da Compagnia di San Paolo e che pone le basi per un’idea di cultura che delinea nuove scenari di collaborazione tra periferia e centro storico, tra performance musicali, street art, visite teatralizzate e azioni legate alla memoria e alle storie di quartiere.

Ecco il programma di luglio:

GIOVEDI’ 4 LUGLIO
QUARTIERE CENTRO – CORTILE DI CASA BOSSI
D’ACQUA E DI TERRA. Con Lucilla Giagnoni
A cura di Fondazione Nuovo Teatro Faraggiana in collaborazione con Comune di Novara, Associazione Est Sesia, a sostegno del progetto GAD - Agorà Donatello 

L’acqua e la terra sono due temi fondamentali di molti spettacoli di Lucilla Giagnoni, da Terra d’acqua ad Atlante, da Acquadoro a Canale Cavour. L’acqua è è linfa vitale, portatrice di vita – anche di morte se maltrattata dagli uomini – ed è separatrice e confine della terra, impronta e traccia nel territorio. Alcuni dei momenti più significativi degli spettacoli citati, ai quali si aggiungono pezzi inediti, sono l’ossatura di un percorso che scorre come un fiume da una prima goccia d’acqua di montagna fino a perdersi nella vastità del mare. L’ energia, la forza, la bellezza dell’acqua, il suo rapporto con la terra e la cura di tutto questo è il cuore del lavoro di Est Sesia, consorzio di irrigazione e bonifica tra i più grandi d’Italia, con sede a Novara e che, assieme alla Fondazione Nuovo Teatro Faraggiana, offre un progetto di tre spettacoli da gustarsi nel corso di un anno dall’estate 2019 alla primavera 2020.


SABATO 6 LUGLIO
SANT’ANDREA – PIAZZA VELA
SANT’ANDREAMS
A cura di Comune di Novara, Staff Millennium, Associazione Boogiesti Anonimi Serata Boogie Woogie e Lindy Hop, musiche Rock and Roll e Swing

I balli Boogie Woogie e Lindy Hop, insieme alle musiche Rock and Roll e Swing, sono la scenografia sulla quale prende vita quel coro di giochi, interpretazioni, movimenti, relazioni che viene chiamato Social Dance. Un modo di stare insieme e vivere gli spazi comunitari che comprende balli divertenti e ironici, convivialità diretta e sincera, aggregazione senza limiti d’età ed estrazione sociale. Il corso di ballo prepara gli allievi per divertirsi durante serate ed eventi che solitamente prendono luogo nel milanese o nel torinese, locali in cui compaiono band con fiati, contrabbasso e brillantina. Poche note bastano per farsi catapultare indietro nel tempo e gustare l’atmosfera scanzonatamente elegante dei locali in cui le persone si incontravano davvero, la musica suonava dai vinili, i gruppi si chiamavano orchestre e le donne erano tutte bellissime. 
Programma:
19:00 – 21:00 – lezioni gratuite di Ballo (boogie e Lindy Hop)
21:00 – 22:00 – Dj Giusy
22:30 – Wild Meg & The Mellow
Cats https://www.facebook.com/wildmegandthemellowcats/
00:00 – DJ Giusy

SABATO 13 LUGLIO ore 21
RIZZOTTAGLIA - PIAZZALE DONATELLO
THE BLOCK CLASH
A cura di Comune di Novara, Staff Millennium

L’hip-hop non è una forma musicale che ci appartiene. Del resto neanche il rock’n’roll , il blues, il jazz. E’ spesso snobbata ma in realtà esiste, vive ed è in gran forma da 30 anni. E’ attualmente il genere (con la trap) più amato ed ascoltato dai ragazzi che si immedesimano, oltre che nell’aspetto estetico, anche nei testi, in alcuni casi molto più profondi e personali della musica pop, più vicini ai cantautori della vecchia scuola che ai prodotti dei talent televisivi. L’idea è quella di fare cultura, creando un evento che racchiuda l’essenza del sound di quartiere, ma che psossa coinvolgere i talenti nostrani. Una giuria di esperti composta da KIave e Voodoo Vee (che faranno anche uno showcase), i novaresi Ska & Dwight selezionerà e commenterà i 4 sfidanti pre-selezionati, inframezzati dalla stupenda Linda, extra contest. A seguire l’esibizione dei bravissimi milanesi Black Beat Movement (soul – hip-hop) capitanati da Naima Faraò. A completare l’evento, esibizioni di Live Street Art coordinati dall’Associazione Creattivi di Novara.

MARTEDI’ 16 LUGLIO ORE 21
QUARTIERE CENTRO – CORTILE DEL BROLETTO
CONCERTO DELL’ORCHESTRA SINFONICA NINGBO - CINA
A cura del Comune di Novara, ATL Novara e con la regia del Maestro Mauro Trombetta

L’orchestra Ningbo è un’orchestra di oltre 60 giovani professionisti, con un’età inferiore ai 30 anni; la serata al Broletto è da considerarsi come un evento davvero speciale, reso possibile  dalla preziosa collaborazione con il maestro Mauro Trombetta e da ATL Turismo Novara, perché è la prima volta che l’orchestra di Ningbo si esibisce in Italia Fondata nel 2015 l’orchestra sta vivendo una stagione di grandi successi con tournèe in tutto il mondo con opere di Brahms,Chaikovsky,Beethoven e anche la quinta sinfonia e la sesta sinfonia di Mahler. Dalla sua fondazione molteplici e
importanti sono state le collaborazioni con direttori e solisti: Yongyan,Xia Xiaotang,Lin Tao,Leon Botstein,Alexander Vitlin, Ning Feng,Qin Liwei,Li Yundi,Ju Jin.

SABATO 20 LUGLIO
SAN ROCCO – LARGO CANTORE
IL MEGLIO DA BROADWAY E DAL WEST END
A cura di Comune di Novara, Fondazione Teatro Coccia E STM (Scuola del Teatro Musicale) di Novara

I grandi autori Jerome Kern, George Gershwin, Cole Porter, Leonard Bernstein, Rodger & Hammerstein, Stephen Sondheim e Jonathan Larson per classici intramontabili direttamente dal centro nevralgico del Teatro Musicale. I palcoscenici del West End di Londra sono stati invasi per decenni da spettacoli provenienti da Broadway, data la lingua in comune e l’apparente incapacità degli inglesi di scrivere un Musical di successo. Poi nel 1960, con “Oliver!” di Lionel Bart, il vento è cambiato. Tanto che dagli anni ’80 stata la stess è a Broadway ad essere monopolizzata da spettacoli scritti o prodotti nel West End. Pensiamo ai trionfi di Andrew Lloyd Webber perennemente in scena, “Jesus Christ Superstar”, “Cats” o “The Phantom of the Opera”, o ai Mega-Musical, sinonimo di
grandiosità e iper-romanticismo, come “Les Misé rables” e “Miss Saigon”, o ai juke-box Musical che hanno contestualizzato canzoni pop-rock come “Mamma Mia”, fino ai grandi successi del nuovo millennio. Un concerto per conoscere o riconoscere i nuovi classici partoriti nei palcoscenici di Londra che danno nuove, eccitanti prospettive al Teatro Musicale. Cantanti: Davide Gasparrini, Valentina Milan Elisa Mattioli Davide Torlai Andrea Ascari Alessia Genua

DOMENICA 28 LUGLIO
QUARTIERE CENTRO – BROLETTO
SEI UOMINI IN BICICLETTA (per tacer del Conte)
Con la Banda Osiris, Telmo Pievani e Federico Taddia e la direzione artistica di Francesco Brugnetta A cura di Associazione Irrigazione Est Sesia in collaborazione con Comune di Novara e
Fondazione Nuovo Teatro Faraggiana

Quattro musicisti un po’ storditi; un naturalista chiacchierone, alla Pico de’ Paperis; un cronoturista (o ciclogiornalista) di buona, anzi ottima volontà. Tutti e sei in bicicletta, lungo le alzaie del Gran Canale Cavour, da Chivasso a Galliate, con un occhio a Torino e l’altro a Milano. Ogni occasione è buona per fermarsi a osservare, raccontare, commentare. Viene fuori un Giro del Canale, una video-pedalata a tappe, per godersi paesaggio, flora, fauna, biodiversità. Come sarebbe questo habitat se il Canale non ci fosse mai stato? E cosa potrebbe diventare nel futuro prossimo, se la
Ciclovìa Cavour verrà realizzata? In mezzo, la storia del riso e le storie delle acque; il monte Rosa che non smette di fissarti; le ricette della panissa e della paniscia, come un mantra che mette tutti
d’accordo. Rigore scientifico, racconto evocativo, gag musical-demenziali e rendering 3D, per comunicare in maniera coinvolgente la vocazione ambientale e turistica dei canali piemontesi.
E se facessimo tutti finta di essere in Olanda? Dopo aver proposto l’epopea del Gran Canale (“Tutto e solo di braccia e di badile”, estate 2017), Est Sesia porta a Novara il sogno a venire della Ciclovìa Cavour, ottanta chilometri di pista ciclabile, dalla quale ammirare le bellezze del paesaggio di pianura e di risaia. La ciclabile lungo il Canale è un progetto del Politecnico di Torino che sta
prendendo cuore e forma, grazie all’interesse e allo slancio delle istituzioni. Questo spettacolo vuole farla entrare nell’immaginario della gente, alimentarne il desiderio, aiutarla a nascere.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Musica in quota: un'estate di concerti tra le vette e gli alpeggi del Vco

    • Gratis
    • dal 15 giugno al 8 settembre 2019
  • Tornano gli itinerari organistici sul territorio della provincia di Novara

    • Gratis
    • dal 11 agosto al 21 settembre 2019
  • Un Paese a sei corde: a Ferragosto musica a Boleto con il Duo Eterna

    • solo oggi
    • Gratis
    • 15 agosto 2019
    • Boleto

I più visti

  • Novara, arriva Agosto in castello

    • Gratis
    • dal 3 al 31 agosto 2019
    • Castello Visconteo-Sforzesco
  • A Novara arriva il Color Party

    • 7 settembre 2019
  • Musica in quota: un'estate di concerti tra le vette e gli alpeggi del Vco

    • Gratis
    • dal 15 giugno al 8 settembre 2019
  • Fontaneto: torna la Festa di Sant'Alessandro

    • Gratis
    • dal 3 al 15 agosto 2019
Torna su
NovaraToday è in caricamento